Assistenti alla comunicazione, Codici chiede pagamento stipendi arretrati al Libero Consorzio Comunale di Trapani

In via sostitutiva rispetto alla cooperativa di cui le lavoratrici fanno parte

Una nota di sollecito per ottenere il pagamento di quanto dovuto è stata inviata stamane al Libero Consorzio Comunale di Trapani a cui spetta il pagamento dei compensi alle assistenti alla comunicazione nelle scuole di competenza dell’ex Provincia regionale.

Alcune dipendenti della cooperativa “Azione Sociale” Onlus, assistite dall’avvocato Vincenzo Maltese, che è anche dirigente dell’Associazione Codici-Centro per i Diritti del Cittadino, avevano notificato decreti ingiuntivi alla stessa cooperativa che, dal giugno 2022, non retribuisce gli assistenti alla comunicazione.

Il legale aveva anche chiesto al Libero Consorzio, quale stazione appaltante, l’avvio della procedura per il pagamento delle retribuzioni in via sostitutiva – come previsto dalla legge – rispetto alla cooperativa datrice di lavoro, pagamento – sottolinea l’avvocato – che è obbligatorio da parte del LCC ai sensi di legge.

Tuttavia, nonostante l’avvio della procedura e la consegna delle buste paga e dei codici Iban, a causa di alcune carenze
nella documentazione di alcuni soggetti, il LiberoConsorzio non ha effettuato ancora alcun pagamento.

“Auspicavo che prima della fine dell’anno l’ex Provincia regionale di Trapani procedesse a retribuire le assistenti alla comunicazione la cui posizione documentale era stata già controllata, lavoratrici – sottolinea l’avvocato Maltese – che dallo scorso mese di giugno non vedono un euro, con tutto quello che ne consegue in termini di costi di carburante, caro bollette, imposte da pagare; queste donne non sono esentate dal pagamento di tutte queste spese che gravano sui loro nuclei familiari. Non si tratta di togliere nulla a nessuno ma sarebbe stata un’azione di buon senso se il Libero Consorzio avesse proceduto a liquidare tutte quelle retribuzioni che spettano per diritto (non è un favore che si sta chiedendo) alle lavoratrici Asacom la cui documentazione era già stata accertata da chi competenza. Non si possono bloccare i pagamenti di tutti per la mancanza nella consegna di una busta paga di poche. ‘Azione Sociale’, peraltro, ieri ha comunicato di aver consegnato tutta la documentazione richiesta”.

Altro che sindaco o assessore, a Trapani decidono i topi [AUDIO]

Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco