domenica, Febbraio 25, 2024

Arriva il sì in Consiglio dei ministri al nuovo decreto contro i rincari di luce e gas

Altri tre mesi di aiuti per i cittadini e le imprese, azzerati gli oneri generali di sistema e confermata l’IVA al 5% per il gas

Il provvedimento è sulla scia di quello precedente, viene confermato per il terzo trimestre quanto stabilito dal Decreto bolletta, di cui ho ampiamente discusso nelle mie pubblicazioni.

I punti principali sono:

  1. Azzerati oneri generali di sistema: nelle fatture luce, per altri tre mesi, non troveremo la suddetta voce di spesa. Gli oneri di sistema rappresentano il 20% del costo annuo in bolletta luce. L’importo degli oneri di sistema è molto più consistente nella bolletta luce, più tosto che nella bolletta del gas. Gli oneri si sistema sono classificabili come dei costi fissi presenti in bolletta, a copertura delle attività legate al sistema elettrico e del gas. L’annullamento riguarda anche le forniture ad alta/altissima tensione o per usi di illuminazione pubblica o di ricarica di veicoli elettrici in luoghi accessibili al pubblico;
  2. IVA sul gas al 5%: L’IVA sul gas viene confermata al 5%;
  3. Garanzie Sace estese anche alle aziende di stoccaggio gas: si applicheranno anche a queste imprese le misure temporanee per il sostegno alla liquidità delle imprese (tramite garanzie prestate da SACE) introdotte con il decreto aiuti del 17 maggio;
  4. “Oblo” per imprese che importano gas , reso se in perdita: le imprese che importano gas in Italia dovranno versare un contributo che verrà versato alla Cassa per i servizi energetici e ambientali. Non si sa ancora esattamente la percentuale che le imprese importatrici dovranno versare ma verrà presto calcolato. «Ai soggetti che abbiano registrato, nel bilancio certificato dell’esercizio o degli esercizi che includono il periodo oggetto dell’intervento, una perdita – si legge infatti nel testo – sono restituiti gli importi precedentemente versati nei limiti del valore della perdita».

Questo sono i punti saliente del nuovo decreto, molto breve ma sicuramente incisivo e che rassicura il consumatore da un lato e dall’altro lo tutela per il terzo trimestre. Inoltre la discesa del PUN (prezzo unico nazionale) e del PFOR (Prezzo Fornitura a copertura dei costi di approvvigionamento del gas naturale) contribuisce, non poco, alla riduzione delle fatture di tutti coloro che hanno una tariffa indicizzata e non un prezzo della materia prima bloccato contrattualmente. In particolare, gli utenti del servizio elettrico nazionale, protagonisti delle stangate del primo trimestre del 2022, potranno iniziare a tirare dei respiri di sollievo per le fatture in arrivo. Il mio augurio è sicuramente quello di una progressiva stabilità, un ritorno alla normalità lento ma auspicabile.

Nel nuovo decreto non ci sono interventi per abbassare il prezzo del carburante. La ministra della Famiglia Bonetti, però, ha annunciato un decreto ad hoc da parte dei ministeri della Transizione ecologica e dello Sviluppo economico per prorogare il taglio delle accise da 30 centesimi già in essere e forse rafforzarlo ulteriormente. Senza stanziamenti maggiori, infatti, il prezzo di benzina, diesel e gpl nelle prossime settimane rischia comunque di avvicinarsi nuovamente ai picchi visti a marzo (fino a 2,5 euro al litro).

Attendiamo i successivi risvolti, nel frattempo possiamo rasserenarci sulle future spese elettriche, soprattutto durante la stagione estiva, momento in cui i consumi salgono e non di poco.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
L'uomo è stato sottoposto anche al divieto di avvicinamento alla persona offesa
Il trequartista sardo dovrebbe muoversi alle spalle di Kragl, Cocco e Convitto
Il raduno è previsto domenica 3 marzo al terminal aliscafi di Trapani

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Il "Consagra Innovation Hub" rappresenta un'opportunità unica per trasformare il Teatro di Consagra in un centro d'innovazione
Era ai domiciliari per furto di auto e rapina ai danni di un anziano
Indisponibili Cristini per un lieve problema fisico e Sparandeo che va verso il recupero
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re