Arrestato per evasione uno dei presunti autori di incendi a Custonaci del 2020

Il 47enne si era allontanato senza motivo dalla sua abitazione

Era evaso dai domiciliari alcuni giorni fa, l’uomo arrestato da Polizia e Carabinieri di Trapani. Il quarantasettenne, con precedenti penali, era stato sorpreso fuori dall’abitazione da un equipaggio dell’Arma e denunciato all’Autorità giudiziaria per evasione.

L’uomo era stato arrestato nel maggio scorso, perché, con un complice, che è sottoposto alla misura del divieto di dimora, è ritenuto responsabile di aver appiccato numerosi incendi tra le zone di Custonaci, Valderice e Monte Cofano, alla fine di agosto 2020.

In particolare i due uomini, entrambi allevatori residenti a Custonaci, avevano attivato diversi roghi utilizzando materiale incendiario a lento innesco, lanciandolo da veicoli in diverse zone vicine al litorale e creando così numerosi ed estesi focolai che avevano richiesto l’impiego di mezzi terrestri ed aerei antincendio.

A seguito dell’aggravamento della misura cautelare, l’uomo è stato condotto in carcere.

“I Ragazzi del treno – la restituzione”, più di 600 studenti all’Ariston [AUDIO]

Dopo il viaggio dello scorso febbraio nei luoghi della Shoah, ne parliamo con Valentina Colli
A fronte delle maggiori spese si rischia un aumento di circa il 30% delle tariffe della Tari
La convenzione tra Comune e associazione sportiva ha durata decennale
È accaduto nelle prime ore della giornata di sabato scorso
Ciascuna zona sarà rifornita per più ore ma allungando l'intervallo di erogazione
Pietro Russo e Giulia D'Aguanno hanno vinto le maglie nelle rispettive categorie
Saranno 207 i giorni di lezione tranne che per la Scuola dell'infanzia che termina il 28 giugno
"Lo sversamento di acqua che l’invaso non può contenere per problemi di autorizzazioni è uno spreco di risorse"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
La sfida risiede nel cambiamento climatico, non più un’emergenza periodica ma strutturale che si sta affrontando con investimenti nel breve e medio termine
Partita da archiviare in vista della sfida alla Fortitudo Bologna di domenica
Dal 24 al 28 aprile nell’area dei campetti sportivi di via Faro
Il premio assegnato su indicazione degli Assessorati all’Agricoltura delle Regioni