Appalti, avviso della Regione per formare albo di professionisti per le commissioni giudicatrici

L'assessore regionale Aricò: «Garanzia di partecipazione e trasparenza»

Formare un albo di professionisti esterni dal quale attingere per selezionare i componenti delle commissioni giudicatrici per i lavori pubblici e per i servizi di architettura e ingegneria. L’assessore regionale alle Infrastrutture e mobilità, Alessandro Aricò, ha firmato il decreto con cui è stato indetto l’avviso pubblico rivolto a tutti gli interessati a far parte dell’albo, in coerenza con quanto previsto dalla legge regionale n. 12/2023 che ha istituito il nuovo Codice dei contratti pubblici in Sicilia.

L’avviso disciplina le modalità e i termini per la presentazione delle istanze. Le richieste devono essere inviate compilando e inoltrando i modelli allegati al decreto assessoriale, entro le 23.59 del prossimo 29 aprile, all’indirizzo pec:  urega.centrale@certmail.regione.sicilia.it.
Dopo questa scadenza sarà formato un primo elenco che sarà poi aggiornato progressivamente in base alle istanze che perverranno.

«L’istituzione dell’albo – sottolinea l’assessore Aricò – garantisce la massima partecipazione a tutti i professionisti quali ingegneri, architetti, geologi, agronomi, geometri, commercialisti e avvocati che intendano fare parte delle commissioni aggiudicatrici, assicurando al contempo la massima trasparenza nelle scelte dei soggetti che andranno a ricoprire questa delicata funzione pubblica. Ritengo la collaborazione con queste categorie, e con i relativi ordini professionali, una componente importante per implementare le positive novità introdotte dal nuovo codice dei contratti pubblici che la Regione Siciliana ha adottato per prima in Italia, dando un segnale forte di certezza delle regole e, quindi, di maggiore rapidità delle procedure a tutte le pubbliche amministrazioni, ma anche al vasto mondo imprenditoriale del settore che rappresenta un pilastro importante della nostra economia».
Decreto e avviso sono consultabili a questo link.

Altro che sindaco o assessore, a Trapani decidono i topi [AUDIO]

Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Lo scrittore trapanese torna a trattare in chiave romanzata lo scottante tema della violenza sulle donne
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»