Antonini il giorno dopo: “Sono io che devo ringraziare questa splendida città e la sua gente” [AUDIO]

L'intervista al presidente Valerio Antonini e la composizione dei gironi della Serie D 2023-2024

Non è un caso, nessuna congiunzione astrale, ora possiamo dirlo senza tema di smentita, un evento come quello di ieri sera nessuno l’aveva mai visto a Trapani.
Mentre la “Luna Blu”, rotonda e luminosa faceva capolino ed iniziava a spuntare da dietro il crinale di Monte Erice, mentre tutto l’agro ericino era in festa per la sua Patrona, al Provinciale, che da più di sessant’anni è il tempio del calcio Trapanese, stava per cominciare una festa tutta granata.
Lo stadio era pieno in ogni ordine di posto, e non si giocava nessuna finale, anzi stava per andare in scena una “iniziale“. Anche gli anziani che, nostalgici e diffidenti, hanno avuto la fortuna di vedere il Trapani in Serie B e addirittura sfiorare la promozione in Serie A, così come i bambini che sicuramente ricorderanno quanto accaduto ieri sera al Provinciale per tutta la vita, hanno avuto la incontenibile e contagiosa sensazione di “vivere” un inedito, di assistere ad un evento di “rinascita”, di “risveglio” e di “emancipazione” per un’intera città ed il suo popolo.
Questa mattina, con la cordialità che ha sempre contraddistinto le nostre chiacchierate, il presidente Valerio Antonini ha voluto in questa intervista concessa a TrapaniSì.it, esprimere ai tifosi granata, e non solo a loro, tutta la sua gratitudine. Per ascoltare il podcast schiaccia PLAY:

 

Intanto con documento ufficiale quest’oggi la Lega Nazionale Dilettanti ha diramato la composizione dei gironi in cui sarà suddivisa la serie D per il campionato 2023-2024.
Il Trapani rimane inserito nel GIRONE I che, attualmente include 18 squadre geograficamente così suddivise: due campane (AFRAGOLESE e PORTICI) sei calabresi (CASTROVILLARI, LAMEZIA TERME, GIOIESE, LOCRI, SAN LUCA e VIBONESE) e ben dieci squadre siciliane (ACIREALE, AKRAGAS, CANICATTI’, IGEA VIRTUS Barcellona, LICATA, RAGUSA, SANCATALDESE, SANTAGATA, SIRACUSA e TRAPANI).
Nell’elenco non è presente la REGGINA che presumibilmente dovrà ancora affiliarsi.

ecco il documento ufficiale: CU 09 gironi Serie D 2023-24

 

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica