ANPI, Aldo Virzì confermato presidente provinciale

Congresso provinciale a Paceco in memoria di Carlo Spatola, giovane partigiano impiccato dai nazifascisti insieme ad altri 4 compagni il 9 dicembre del 1944

“Le guerre sono fatte da persone che si uccidono senza conoscersi, per gli interessi di persone che si conoscono ma non si uccidono”. Con questa frase di Neruda letta da Angela Savona, che guida la sezione trapanese, è stato aperto il congresso provinciale dell’Anpi, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia. Un congresso fatto per unire: Aldo Virzì è stato confermato presidente provinciale e il pensiero di tutti era rivolto a ciò che sta accadendo in Ucraina.

Le testimonianze sono state raccontate dall’associazione “Ucraina Mediterranea” con la presidente Olga Mulyak che era presente a Paceco nel teatro (ex cinema Roma, Via Principe Tommaso) intestato allo scrittore Mino Blunda, che l’Amministrazione comunale ha messo a disposizione dell’associazione.

Oltre a Virzì sono stati confermati i delegati provinciali che guidano le sezioni di Trapani, Favignana, Marsala, Mazara e Salemi. Il congresso è stata anche l’occasione per tracciare un bilancio degli ultimi anni: tantissime le iniziative e il grande orgoglio di essere riusciti ad istallare un cippo commemorativo a Trapani, nella centrale piazza Martiri d’Ungheria.

“La scelta di svolgere il Congresso provinciale a Paceco non è casuale – spiega Aldo Virzì – , ma fa parte di un percorso che parte dai “fasci siciliani”, che segnarono nel nostro territorio una grande presenza di storia di libertà e che continua con la Resistenza che l’Anpi ha individuato nella persona di Carlo Spatola, giovane partigiano di Paceco (nome di battaglia Cloridiano), impiccato dai nazifascisti insieme ad altri 4 compagni il 9 dicembre del 1944, alla periferia di Padova. In quella città l’amministrazione locale ha posto una stele in ricordo. Spatola era figlio di Giacomo Spatola che fu uno dei capi del movimento dei fasci siciliani. Ecco la continuità di storia e di valori”. Presente anche Vincenzo Calò componente della segreteria nazionale dell’ANPI e responsabile per il Sud. Prima del congresso il gruppo ha deposto un mazzo di rose al Monumento ai Caduti di Paceco in piazza Vittorio Emanuele.

“I Ragazzi del treno – la restituzione”, più di 600 studenti all’Ariston [AUDIO]

Dopo il viaggio dello scorso febbraio nei luoghi della Shoah, ne parliamo con Valentina Colli
A fronte delle maggiori spese si rischia un aumento di circa il 30% delle tariffe della Tari
La convenzione tra Comune e associazione sportiva ha durata decennale
È accaduto nelle prime ore della giornata di sabato scorso
Ciascuna zona sarà rifornita per più ore ma allungando l'intervallo di erogazione
Pietro Russo e Giulia D'Aguanno hanno vinto le maglie nelle rispettive categorie
Saranno 207 i giorni di lezione tranne che per la Scuola dell'infanzia che termina il 28 giugno
"Lo sversamento di acqua che l’invaso non può contenere per problemi di autorizzazioni è uno spreco di risorse"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
La sfida risiede nel cambiamento climatico, non più un’emergenza periodica ma strutturale che si sta affrontando con investimenti nel breve e medio termine
Partita da archiviare in vista della sfida alla Fortitudo Bologna di domenica
Dal 24 al 28 aprile nell’area dei campetti sportivi di via Faro
Il premio assegnato su indicazione degli Assessorati all’Agricoltura delle Regioni