Anniversario uccisione Ciaccio Montalto, le iniziative a Valderice per ricordarlo

Il magistrato fu ucciso dalla mafia il 25 gennaio 1983

A 41 anni dalla sua uccisione, giovedì prossimo, 25 gennaio, si svolgerà a Valderice una cerimonia di commemorazione in ricordo di Giangiacomo Ciaccio Montalto.
Il magistrato cadde in un agguato mafioso il 25 gennaio 2023 mentre stava rincasando.

In via Antonino Carollo, luogo dell’omicidio, alle ore 10, l’amministrazione comunale deporrà una corona di alloro presso la targa che ricorda il sacrificio di Ciaccio Montalto.

A seguire si svolgerà un incontro con gli studenti nell’aula del Consiglio comunale. Parteciperanno le classi dell’Istituto comprensivo “G. Mazzini” di Valderice e due classi dell’Istituto comprensivo di Trapani intitolato alla memoria del magistrato.

Alla commemorazion, oltre ad autorità civili e militari, sarà presente una delegazione dell’associazione Avvocati e Società Civile Autorevolezza e Legalità di Palermo.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Direttiva a Comuni e gestori del sevizio idrico per assicurare erogazione idrica prioritaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi