Amministrative Petrosino, Giacomo Anastasi è sindaco per 16 voti

Giacomo Anastasi è il nuovo sindaco di Petrosino grazie a 1.524 voti (34,07%)

Per tutto il pomeriggio è stato un testa a testa agguerrito: alla fine l’urna ha parlato. Giacomo Anastasi è il nuovo sindaco di Petrosino grazie a 1.524 voti (34,07%) seguito da Marcella Pellegrino 1.508 voti (33,71%). Chiude in terza posizione Roberto Angileri con 1.441 voti (32,22%).

«E’ stata una campagna elettorale impegnativa ma ricca di emozioni, con uno spoglio al cardiopalma – dichiara Anastasi – Abbiamo centrato l’obiettivo e voglio ringraziare tutti i petrosileni che hanno scelto di darci fiducia ma allo stesso tempo ringraziare tutti i cittadini per aver espresso legittimamente e liberamente il proprio voto. Per noi inizia ora un percorso molto complesso ma siamo pronti a costruire quel nuovo scenario politico di cui tanto abbiamo parlato in queste settimane. Il nostro è un progetto di riconciliazione per ricompattare una comunità, nella consapevolezza che Petrosino può crescere e puntare in alto solo se si rema nella stessa direzione, nel rispetto del dissenso, delle critiche e delle diverse posizioni politiche».

Questo il dato definitivo delle otto sezioni che sono state scrutinate. Per la lista “Alternativa Insieme per Petrosino Giacomo Anastasi Sindaco” 8 consiglieri, 3 per Libertà per Petrosino di Marcella Pellegrino. L’ultimo posto sarà occupato dalla stessa Pellegrino che entra in Consiglio come miglior perdente candidata sindaca.

Entrano in Consiglio comunale Aldo Caradonna (433 voti), Liliana Giordano (281), Concetta Vallone (203), Chiara Sansone (200), Michele Buffa (196), Francesca Marino (179), Antonio Salmeri (164) e il giovanissimo Antonino Bilello (139) per la lista “Alternativa Insieme per Petrosino Giacomo Anastasi Sindaco”. Oltre a Marcella Pellegrino, per l’opposizione entrano Laura Sanguedolce (322 voti), Giovanni Impiccichè (229) e Roberto Mario Bonomo (229).

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
"I disagi e il clima di tensione che si vive in azienda sono peggiorati e i lavoratori sono stanchi e disillusi”
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno
Con effetto immediato e fino al prossimo 31 dicembre
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo