Amici della Musica di Trapani: tutta la bellezza del rock e del violoncello

Friends will be Queen è uno spettacolo che intende portare in scena, quanto più fedelmente possibile, le versioni originali dei brani immortali della grande band inglese

Venerdì 25 novembre, alle ore 21.00, al CineTeatro Ariston, a Trapani, uno spettacolo dedicato alle leggendarie musiche dei Queen: Friends will be Queen – A tribute show. Sul palco Abele Gallo alla batteria, Francesco Giammartino al basso, Ignazio Pumilia e Pierpaolo Perrella alle chitarre, Giuseppe Tommaso Carpinteri alle tastiere, Isa Marisa Scardicchio, Marco Zichittella, Giuliana Pantaleo, Nicola Augugliaro alle voci.

Friends will be Queen è uno spettacolo che intende portare in scena, quanto più fedelmente possibile, le versioni originali dei brani immortali della grande band inglese, da Bohemian Rhapsody a One Vision da We Will Rock You a We Are The Champions, fino a Innuendo e The Show Must Go On, le perle edite dal quartetto inglese nell’ultima parte della loro carriera. Tutti brani che il pubblico, a tutte le latitudini, condivide con la band cantando ogni nota, ogni parola, in un vero esercizio di memoria collettiva e condivisa.

Il prossimo appuntamento della 70a stagione sarà domenica 27 novembre, ore 18.30, nella Chiesa di Sant’Alberto, in Via Garibaldi a Trapani, con il violoncellista Michele Marco Rossi. Romano, classe 1989, vincitore del Premio Abbiati 2022, e con alle spalle più di cento prime esecuzioni assolute e nazionali di nuova musica, Michele Marco Rossi si esibirà con il suo inseparabile violoncello e una selezione di musiche che spazieranno da Francesco Filidei e Gabriel Erkoreka, da Johann Sebastian Bach a György Ligeti.

La 70a stagione concertistica degli Amici della Musica di Trapani è realizzata con il contributo del Ministero della Cultura e della Regione Siciliana – Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e con la collaborazione del Museo di Arte Contemporanea – Centro Culturale Oratorio San Rocco, il Goethe Institut, l’Istituto di Cultura Italo Tedesco – sezione di Trapani, il Libero Consorzio Comunale di Trapani.

BIGLIETTI
I biglietti potranno essere acquistati online su www.amicidellamusicatrapani.it oppure presso la sede dell’evento a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify