Alluvioni nel Trapanese: dalla Regione niente ristori immediati

Ciminnisi (M5S): «Il governo Schifani ha preso in giro i siciliani. Ora trovi i fondi per risarcire i cittadini»

«Governo Schifani scandaloso, dice oggi quello che noi affermiamo da sempre: non è possibile riprogrammare adesso i Fondi di Sviluppo e Coesione per i ristori ai privati danneggiati dalle recenti alluvioni in Sicilia. Ha mentito e ingannato i cittadini di Trapani, Salinagrande e delle altre province siciliane. I cittadini non possono attendere altri sei mesi e anche oltre per gli attesi ristori, il governo trovi subito le adeguate coperture per risarcirli, noi non gli daremo tregua».

Lo afferma la deputata regionale M5S del Trapanese Cristina Ciminnisi, a conclusione della seduta della commissione Ue di cui è vicepresidente. Vincenzo Falgares, dirigente generale del Dipartimento di programmazione regionale, ha riferito alla Commissione che i tempi tecnici della riprogrammazione per i ristori ai cittadini danneggiati dalle recenti alluvioni nelle province di Trapani, Messina e Siracusa saranno ancora lunghi.

«Già in sede di variazione di bilancio, a dicembre, – dice Ciminnisi – avevamo insistito perché le risorse per il ristori per i privati danneggiati dalle alluvioni venissero individuate su fondi del bilancio regionale. L’assessore Falcone si è intestardito sulla riprogrammazione dei fondi Fsc, rassicurando sulle idonee coperture, nonostante le perplessità che avevamo sollevato sia in Aula, sia in Commissione. Oggi in commissione Ue ci vengono a dire che, come avevamo previsto, non sarà possibile procedere adesso alla riprogrammazione per la parte attiene ai ristori, ma solo per la parte delle infrastrutture. C’è solo una parola per commentare il comportamento del Governo: scandaloso. Il Governo ora si attivi immediatamente per individuare le adeguate coperture e per dare concrete risposte ai cittadini che giustamente si sentono presi in giro da questo esecutivo che finora ha fallito praticamente su tutti i fronti».

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore
Dal 4 maggio a Palazzo Florio, sede della Biblioteca comunale
Gli emiliani giocheranno nel tabellone di Trapani ai playoff
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa
Questo momento offrirà agli studenti di alcune scuole primarie una visita teatralizzata della biblioteca

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Ha lo scopo di far incontrare e interagire operatori del settore turistico locale
L’iniziativa mira a rendere accessibile il patrimonio artistico e archeologico a tutti i cittadini
Aldo Caradonna aveva ricevuto un avviso di garanzia in relazione alle Amministrative del 2022
Gli aiuti della Regione, a fondo perduto, sono rivolti alle associazioni e alle società sportive dilettantistiche