Alla “Giannettino” di Trapani consegna del fez ai neo bersaglieri del 6° Reggimento

Si tratta dei VFP1 del terzo scaglione del 4° blocco 2019

Si è svolta nei giorni scorsi alla Caserma “Luigi Giannettino” di Trapani, la cerimonia di consegna del fez ai nuovi bersaglieri del 6° Reggimento.

I volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) del terzo scaglione del 4° blocco 2019, al termine dell’addestramento di base, hanno ricevuto l’ambito copricapo di specialità, distintivo dei valori e delle tradizioni bersaglieresche.

Nel corso della cerimonia il colonnello Alberto Nola, comandante del Reggimento, ha ricordato i valori militari e lo spirito che da 185 anni caratterizzano intere generazioni di bersaglieri.

Il comandante, accompagnato dal sottufficiale di Corpo, 1° luogotenente Giuseppe Genna, insieme al vice presidente regionale dell’Associazione Nazionale Bersaglieri, Vincenzo Quartana, e al presidente della sezione di Trapani, Carlo Piazza, ha proceduto alla consegna del fez.

Il caratteristico copricapo cremisi, con cordone e nappa azzurra, detta “ricciolina”, fece la sua apparizione durante la guerra di Crimea del 1855, nella battaglia della Cernaia durante la quale gli Zuavi, reparti scelti del corpo di spedizione francese, donarono questo loro caratteristico copricapo ai bersaglieri dell’Esercito italiano, in segno di riconoscimento del grande valore espresso dalle truppe italiane sul campo di battaglia.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Interventi tra Castellammare del Golfo e San Vito Lo Capo
Iniziativa di McDonald’s con il Comune di Trapani, Gruppo Scout Trapani 1 e Accademia Trapani
Nel tratto che attraversa la frazione di Purgatorio
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022