Alcamo, uomo muore cadendo dal balcone di casa

Si tratta del 50enne Aldo Ferrara

Un uomo di 50 anni, Aldo Ferrara, sposato e padre di un ragazzino di 12 anni, ha perso la vita cadendo dal balcone della sua abitazione sita nella via Madonna del Riposo ad Alcamo.

L’incidente è accaduto ieri pomeriggio. Secondo la prima ricostruzione, Ferrara aveva poggiato una scala sul balcone per raggiungere l’unità esterna di un condizionatore che non funzionava. Durante questa operazione sarebbe scivolato, senza riuscire ad aggrapparsi alla ringhiera del balcone, ed è caduto in strada dopo un volo di circa 10 metri.

I soccorritori del 118 non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso.
Sul posto sono giunti anche i Carabinieri mentre la Polizia Municipale è intervenuta per regolare il transito.

Aldo Ferrara era un autista delle autolinee Segesta impiegato soprattutto sulle corse per Palermo e Trapani. I passeggeri ne apprezzavano gentilezza e disponibilità.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Sabato e domenica il programma dei festeggiamenti illustrati dal presidente Giovanni D'Aleo
I responsabili saranno denunciati all'Autorità giudiziaria
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Direttiva a Comuni e gestori del sevizio idrico per assicurare erogazione idrica prioritaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
L’iniziativa è frutto della preoccupante carenza idrica che sta colpendo la Sicilia
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS