Alcamo, tutto pronto per il debutto de “Le Vie dei Tesori” [AUDIO]

Alcamo e i suoi castelli, le chiese rinascimentali e barocche e persino una cisterna araba. Un intenso programma di sette siti, un’esperienza e due passeggiate

Alcamo: la “città opulenta e gioconda”, descritta dall’imperatore Carlo V nel 1535, affonda le sue radici nell’antichità tra misteriosi elimi, romani e bizantini: è straordinaria e del tutto inattesa. Un programma prezioso per il debutto nel festival delle Vie dei Tesori, tra castelli di cui uno arrampicato sulla roccia, chiese rinascimentali e barocche e persino una cisterna araba. Si parte sabato 1 ottobre e si va avanti per tre fine settimana, sabato e domenica, fino al 16 ottobre.

La redazione di TrapaniSi.it ha parlato dell’iniziativa con Donatella Bonanno, assessora alla Cultura del Comune di Alcamo che ha anche fatto il punto sull’Estate Alcamese che volge al termine con una presentazione di un libro di fiabe, domani sera al Castello dei Conti di Modica. Clicca play per ascoltare:

Il programma – costruito in collaborazione con il Comune di Alcamo e UniCredit come main sponsor del Festival – sarà presentato domani 23 settembre alle 10:30, all’auditorium del Collegio dei Gesuiti in piazza Ciullo. Saranno presenti, per il Comune di Alcamo, il sindaco Domenico Surdi e l’assessora al Turismo e alla Cultura Donatella Bonanno, che ha lavorato al programma; ed ancora per la Fondazione Le Vie dei Tesori Laura Anello e Marcello Barbaro, rispettivamente presidente e vicepresidente.

Dichiarano il Sindaco Domenico Surdi e l’assessore alle attività culturali e al turismo Donatella Bonanno “siamo entusiasti che la nostra Città faccia parte del circuito regionale delle Vie dei Tesori, circuito che valorizza il patrimonio culturale e paesaggistico della Sicilia attraverso attività di racconto, di promozione, di apertura al pubblico dei tesori nascosti dell’Isola, coinvolgendo la comunità. Un’occasione di riappropriazione e riscoperta per i cittadini, un appuntamento straordinario per i turisti che invitiamo a visitare i nostri castelli, le nostre chiese e a passeggiare negli angoli nascosti e preziosi della nostra Città”.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Potrà accedere agli impianti solo 10 minuti prima dell'inizio e dovrà uscire non oltre i 10 minuti dal termine delle partite
Il 47enne è rimasto schiacciato da un camion
Sanzionato il titolare, l'Asp dispone sospensione attività della cucina
Contributi riconosciuti a tutte le Amministrazioni comunali del Trapanese
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
I curatori, Marco di Capua, Giordano Bruno Guerri e Pasquale Lettieri, presenteranno i capolavori esposti
Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente
"Bisogna diffidare da queste promozioni. Non esistono formule magiche, nessuno regala nulla"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio
I rifiuti erano ammassati su una parte di un terreno in contrada Ciappola