venerdì, Marzo 1, 2024

Alcamo: lunga serie di eventi gratuiti per il percorso formativo “Laboratori Digitali CO.ART”

Gli eventi, completamente gratuiti e che dureranno fino a giugno, sono rivolti a studenti, ragazzi, docenti, giovani donne e aspiranti artigiani che vogliono sviluppare la propria creatività

Il Comune di Alcamo, nell’ambito del progetto transfrontaliero “Co.Art, LES BOUTIQUES DE L’ARTISANS DU FUTUR. CONSTRUISONS ARTISANS DIGITAL” finanziato dal Programma ENI di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Tunisia 2014-2020, ha sviluppato un percorso formativo dal titolo Laboratori Digitali CO.ART presso la Cittadella dei Giovani.

Un programma di eventi, completamente gratuito, che ha preso il via a febbraio e che si concluderà a fine giugno, rivolto a studenti, ragazzi, docenti, giovani donne e aspiranti artigiani che vogliono sviluppare la propria creatività ed acquisire preziose competenze in Modellazione 3D, Robotica, Coding e Digital Fabrication.

Ricordiamo che è ancora possibile iscriversi collegandosi al sito https://www.projet-coart.eu/laboratori-digitali/, compilare il modulo di iscrizione e inviarlo all’indirizzo email espertorisponde@comune.alcamo.tp.it e attendere la mail di conferma di avvenuta registrazione oppure effettuando la registrazione direttamente online tramite la piattaforma EventBrite al seguente link https://www.eventbrite.it/o/projet-coart-58622514063#events

Di seguito un elenco dei corsi:
MODELLAZIONE E STAMPA 3D
Il corso affronta tutte le fasi necessarie per modellare e creare degli oggetti tramite la stampa 3D. Si approfondisce il software ThinkerCAD per diventare un “progettista digitale”.

CODING
Il percorso è pensato per avvicinare i più giovani al mondo del digitale e dell’informatica, in modo simpatico e divertente. Si parte dalla modellazione 3D tramite la programmazione visuale a blocchi di Codeblocks alla programmazione di animazioni interattive con Scratch, per passare alla programmazione delle schede elettroniche Microbit, utili per comprendere il funzionamento dei dispositivi elettronici con i quali si interagisce ogni giorno.

ROBOTICA EDUCATIVA
Il percorso è finalizzato all’apprendimento del kit di robotica educativa Lego Spike Prime per la gestione di sensori ed attuatori e del relativo software di programmazione a blocchi visuali, volto ad acquisire, in modo coinvolgente, competenze interdisciplinari attraverso matematica, scienze, tecnologia ed informatica.

DIGITAL FABRICATION
Il percorso ha lo scopo di trasferire le competenze di base relative alla fabbricazione digitale: la stampa 3D, il taglio laser, il taglio vinile, la fresatura CNC, la scansione fotogrammetrica, il ricamo digitale etc. fornendo la possibilità di creare oggetti reali, seguendo il flusso di lavoro tipico dell’industria ma su scala artigianale.

Esultanza Trapani. Foto: Joe Pappalardo

Provinciale sotto i riflettori: in serale le partite di Imolese e Siracusa [AUDIO]

L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
Diffusi i dati sul ritorno economico nel territorio generato dall'aeroporto
L'assessore Aricò: «Sostegno alle amministrazioni locali per crescita e sviluppo»
Nei prossimi giorni la decisione del gup del Tribunale di Trapani
Presenti anche gli sportivi del Trapanese destinatari delle benemerenze CONI consegnate lo scorso dicembre

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Coinvolte dodici persone che si occuperanno della cura del Verde a Favignana
"Impossibile garantire alla comunità una regolare distribuzione idrica con mezzi alternativi"
"Esperienza positiva, contento di avere avuto l'opportunità di rappresentare la mia gente" ha dichiarato l'ala granata
Il primo dirigente della Polizia di Stato ha all'attivo una lunga e articolata carriera