Alcamo, domani studenti in piazza contro i fatti di Pisa

Corteo per le vie cittadine e sit-in in piazza Ciullo

Gli studenti dei cinqueIstituti superiori di Alcamo – il Liceo “Giuseppe Ferro”, il Liceo “Cielo D’Alcamo”, il Liceo “Vito Fazio Allmayer”, l’Istituto “Piersanti Mattarella” e l’Istituto Tecnico “Caruso” – scenderanno in piazza domani per protestare contro gli eventi avvenuti a Pisa lo scorso 23 febbraio quando oltre dieci studenti minorenni hanno riportato lesioni fisiche a seguito della carica contro un corteo da parte della Polizia.

“Costantemente ci sentiamo abbandonati dalla politica – scrive in una nota stampa
Dario Scibilia, rappresentante di Istituto del Liceo “G. Ferro” – abbandonati da chi legifera sulla nostra pelle, ma se vogliamo avere un ruolo dobbiamo agire, agire manifestando a favore delle cause che più ci stanno a cuore. Questa è una manifestazione indetta per difendere la libertà in ogni sua forma e denunciare apertamente chi ostacola questo diritto universale. É un nostro dovere non rimanere indifferenti davanti agli atti antidemocratici che minano la nostra libertà”.

Gli studenti chiedono l’introduzione delle body cam e dei codici identificativi per gli appartenenti alle forze dell’ordine,”strumenti già presenti in buona parte dei Paesi europei che garantiscono tutti gli agenti che agiscono in buona fede ed onorano la loro divisa, punendo invece chi la divisa non la merita”.

“La nostra sarà una manifestazione totalmente pacifica. Il nostro corteo sará scortato e tutelato da forze dell’ordine che ci appoggeranno e che ci aiuteranno. Ci auguriamo e siamo certi che gli studenti partecipanti siano pienamente d’accordo con ciò e condividano a pieno questo concetto. Non saranno tollerabili violenze fisiche e/o verbali verso coloro che hanno a cuore i nostri stessi principi”.

Il corteo partirà dalla sede del Liceo “G. Ferro” dove convergeranno anche gli studenti dell’Istituto “Piersanti Mattarella” e dell’Istituto “G. Caruso”, intorno alle 8.30, e proseguirà per lungo via Kennedy per imboccare poi il viale Europa. All’altezza del Liceo “Allmayer” si uniranno gli studenti di quest’ultimo e quelli del Liceo “Cielo D’Alcamo”. La marcia proseguirà per via Madonna del Riposo per concludersi con un sit-in in piazza Ciullo. La fine della manifestazione è prevista per le ore 12.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi