Alcamo dà l’ultimo saluto ad una delle vittime della strage di Casteldaccia

Nella Chiesa Madre le esequie del 71enne Epifanio Alsazia

Ultimo saluto di parenti e amici, oggi ad Alcamo, per il 71enne Epifanio Alsazia, socio e contitolare della Quadrifoglio Group, morto nell’incidente sul lavoro a Casteldaccia. Il primo a scendere nell’impianto e il primo a trovare la morte. Un grande lavoratore, uno che non lasciava mai gli operai nonostante i suoi anni, hanno sottolineato parenti e amici dell’imprenditore.

A celebrare i funerali è stato don Enzo Santoro, parroco della chiesa del Sacro Cuore, nel quartiere in cui abita la famiglia Alsazia. La funzione si è svolta nella Chiesa Madre gremita di fedeli. Presenti alle esequi i massimi vertici provinciali e regionali dell’Arma dei carabinieri; il figlio della vittima è in servizio alla compagnia di Partinico.

“Non si può morire di lavoro per portare un pezzo di pane a casa – ha detto il parroco nel corso dell’omelia – La parole del Signore in questi momenti difficili ci guiderà. Perché sia per noi vicinanza e speranza nuova. E per chi ha fede c’è sempre una vita nuova quando finisce quella terrena”. Presenti alla cerimonia anche il sindaco di Alcamo Domenico Surdi – che ha proclamato il lutto cittadino – e il sindaco di Castellammare del Golfo Giuseppe Fausto. Lutto cittadino anche in occasione delle esequie di Roberto Raneri che svolgeranno lunedì prossimo, sempre ad Alcamo.

Le autopsie eseguite sui corpi dei cinque operai hanno confermato la causa della morte dei cinque lavoratori avvenuta lunedì scorso. Sono morti per asfissia, causata dalla estrema tossicità dell’idrogeno solforoso, il gas sprigionatasi dalla una tasca della rete fognaria dove quale stavano operando. In miglioramento le condizioni di un sesto operaio che è ricoverato a Palermo.

 

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Domenica la partita decisiva sarà disputata al PalaCardella
Disponibile alla postazione di Poste Italiane allestita alla Villa Margherita
Erogazione dell'acqua rimandata a domenica 26 maggio, il 27 nella zona nuova della città
Saranno trasmesse al Consiglio comunale e poi all'Assessorato regionale competente
Gruppo musicale elettro-pop-rap milanese che ha appena rilasciato il nuovo singolo “Maranza” in collaborazione con Fabio Rovazzi
Oltre al martedì e giovedì mattina, anche il mercoledì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 18

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Completamente ristrutturato e allestito con uffici moderni, digitalizzati e dotati di postazioni di lavoro attrezzate
Manca il numero di firme autenticate nelle due liste presentate richiesto dal regolamento
Gli addetti alla sicurezza non erano tra quelli iscritti negli appositi registri della Prefettura
Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"