Alcamo, aggravamento delle misure cautelari o detentive per 4 uomini

A seguito dei controlli della Polizia

Sono quattro i soggetti, sottoposti a misure cautelari e/o detentive domiciliari, e a misure di prevenzione, nei confronti dei quali i poliziotti del Commissariato di P.S. di Alcamo hanno rilevato violazioni che, segnalate all’Autorità giudiziaria, hanno portato all’immediata revoca del beneficio e al ripristino della detenzione carceraria.

Un pregiudicato di 44 anni, condannato in via definitiva false indicazioni nell’autodichiarazione per il reddito di cittadinanza, che, ammesso alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai Servizi sociali, con obbligo di permanenza domiciliare nella fascia serale, in più occasioni è stato trovato fuori dall’abitazione.

Un noto pregiudicato alcamese di 41 anni, condannato in via definitiva per furto aggravato, ammesso alla misura alternativa della detenzione domiciliare, arrestato in flagrante dopo essere stato trovato in possesso di 10 dosi di crack e cocaina.
Un pregiudicato alcamese di 25 anni, nonostante beneficiasse della misura cautelare personale degli arresti domiciliari con applicazione del “braccialetto elettronico” poiché già condannato per estorsione e per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, è stato più volte trovato a casa in compagnia di soggetti pregiudicati.

Uno stalker alcamese di 36 anni, nonostante fosse sottoposto al divieto di avvicinamento alla persona offesa, ha violato le prescrizioni impostegli. Per lui il giudice ha disposto l’aggravamento della misura aggiungendo quella dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
"Un anno fa l'annuncio del ripristino delle risorse finanziarie e della necessità di avviare una nuova procedura di gara, ma nulla si è mosso"
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali
Il militare si trovava, libero dal servizio, in un centro commerciale a Milazzo, nel Messinese
La cerimonia di professione solenne il 28 giugno alle 17 nella chiesa di Santa Maria di Gesù
Promosso dalla coop sociale Badia Grande in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il 10 ottobre scorso il Consiglio comunale aveva deciso il conferimento accogliendo la proposta della Giunta
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia