“Alcamo a domicilio”, l’app che digitalizza e sostiene le imprese locali

L'applicazione nasce dall'idea di poter frequentare il proprio negozio di fiducia tramite smartphone, senza dover uscire di casa, contribuendo al sostegno dell'economia locale messa a dura prova dall'emergenza sanitaria

Nasce “Alcamo a domicilio” è l’app che dimostra l’esigenza di rinnovarsi e di rimanere a passo con i tempi; in seguito agli eventi che si sono succeduti, avvalorati dalla pandemia, le imprese hanno maturato una nuova e piena consapevolezza su ciò che implica “stare sul mercato”.

Nonostante uno dei settori più colpiti dall’emergenza sanitaria sia stato quello della ristorazione, non è stato l’unico ad aver sofferto grosse perdite. Ed è per questo che, l’alcamese Daniele Riolo, lancia un’app che possa rivolgersi a tutte le tipologie di attività commerciali, includendole, all’ormai diffusissimo, food delivery.

In fondo è semplice, si tratta solo di continuare ad acquistare dal negozio di fiducia, quello “sotto casa”, ma attraverso il proprio smartphone e senza, necessariamente, uscire da casa. Di fatti, le continue fasi di quarantena lasciano ben poche speranze all’idea di poter ricominciare ad uscire in totale libertà, per tanto, bisogna adeguare le proprie abitudini a questa nuova condizione.

Ad adeguarsi non sono solo i singoli – che sempre più ricorrono a servizi di e-commerce mobile, delivery e take away per soddisfare le proprie necessità – ma anche e soprattutto le attività commerciali che vogliono affrontare questa dura situazione, senza essere costretti alla chiusura. In tal senso, “Alcamo a domicilio”, può essere un vero salvagente digitale per le imprese locali: entrare in circuito digitale significa dare una seconda occasione al futuro delle imprese alcamesi.

L’almanacco di oggi mercoledì 24 aprile 2024

In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi
Siciliano, lascia la guida della Questura di Imperia
Il provvedimento riguarda la vendita di alcolici e la diffusione di musica
Residente a Santa Ninfa, si era ferito ieri ed è rimasto tutta la notte all'addiaccio
Si lavora per individuare e definire strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno
L'indagine riguarda un intero nucleo familiare, radicato nel quartiere San Giuliano
L'appuntamento per la provincia di Trapani è previsto per il 19 maggio al Museo di Arte Contemporanea di Alcamo
Si tratta di circa tremila lavoratori potranno essere assunti da Enti locali, ASP e Aziende ospedaliere
L'Associazione Nazionale Partigiani Italiani ha espresso la propria indignazione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"Superare la precarietà nei contratti di lavoro e di rendere più sicuro il lavoro nel sistema degli appalti"
Il sindaco Forgione: "Dopo decenni di attesa ci avviamo alla conclusione dell'iter"
Il deputato regionale ribatte alle dichiarazioni del segretario provinciale e della presidente dell'Assemblea
Esprime delusione e scoramento per il clima politico nel massimo consesso cittadino