Al via PromArtFish: a Marsala la pesca artigianale protagonista assoluta

Si inizierà con una conferenza in cui interverranno esperti, biologi, istituzioni, giornalisti e si continuerà con degustazioni di specialità della tradizione marinara

Il Centro di Competenza Distrettuale con “PromArtFish” vuole porre l’attenzione sulla pesca artigianale. Alla base dell’iniziativa, vi è la voglia di comunicare le caratteristiche dei prodotti della pesca artigianale, noti e meno noti, presentare esempi di aziende del settore che commercializzano o trasformano le loro produzioni, raccontarne il lavoro e le tecniche. L’appuntamento è per martedì 11 ottobre, alle ore 17.00 negli spazi del ristorante “I Mori” a Marsala. Si inizierà con una conferenza in cui interverranno esperti, biologi, istituzioni, giornalisti e si continuerà con degustazioni di specialità della tradizione marinara.

Per consentire a più persone di partecipare agli eventi, il format si ripeterà mercoledì 12 ottobre nella sessione mattutina (dalle ore 10.30 alle ore 13.30) e nella sessione pomeridiana (dalle ore 17.00 alle ore 19.30).

“L’obiettivo è quello di ampliare la richiesta da parte dei consumatori, della ristorazione, del settore della distribuzione, verso tutta la produzione della nostra pesca artigianale, ed ai prodotti a valore aggiunto o trasformati che alcune aziende della nostra area producono a partire da pescato locale ed evitare che sulle nostre tavole finisca pesce di dubbia provenienza”, ha dichiarato Giovanni Basciano, presidente del Centro di Competenza Distrettuale. “Pesca, turismo, cultura e identità territoriale, gastronomia, distribuzione, devono camminare insieme. L’evento è l’occasione per ricollegare tutti questi fili in un disegno economico integrato”.

L’ iniziativa è finanziata dall’ Assessorato Agricoltura, Sviluppo Rurale, Pesca Mediterranea – Dipartimento Regionale della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana, nell’ambito della Misura 5.68 “Misure a favore della commercializzazione” del PO FEAMP (Fondo europeo per la politica marittima, la pesca e l’acquacoltura 2014-2020).

Sarà possibile assistere agli eventi in presenza ed è necessaria la prenotazione, specificando il nome, data, ora e un recapito telefonico.

Per chi desidera vedere gli eventi in diretta streaming potrà farlo collegandosi su Global Community&Expo (www.globalcommunityexpo.com), la piattaforma collaborativa digitale del Centro di Competenza Distrettuale sul mondo della pesca, dell’agroalimentare e di altri importanti settori produttivi come la cantieristica navale e la trasformazione dei prodotti ittici. Sarà necessario iscriversi cliccando sul link www.globalcommunityexpo.com e quindi seguire il processo di registrazione dalla casella Accedi/Registrati. Dopo la registrazione in piattaforma si potrà seguire la diretta streaming cliccando sul link dell’evento.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Lunedì 17 giugno al Baglio Elena con esperti, politici e tecnici
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza
15 anni di carriera con all’attivo nove album e oltre 200 live, lo scorso 31 maggio è uscito “Mezzo rotto”, il nuovo singolo feat. Bigmama
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro