Al via il 4 agosto la Rassegna letteraria “Letture nel Chiostro – Partanna che legge”

Quattro appuntamenti con Gaspare Grammatico, Falice Cavallaro, Francesca Maccani e Giorgia Butera

Si chiama “Letture nel Chiostro – Partanna che legge” la 4^ edizione della Rassegna letteraria estiva organizzata dall’Associazione culturale “Ciuri”, presieduta da Filippo Peralta, con il sostegno del Comune di Partanna, che si svolgerà dal 4 agosto al 4 settembre nel Chiostro dell’ex Convento delle Benedettine, dove ha sede la Biblioteca Comunale ‘Francesco Saladino’.

La Rassegna letteraria, che ha l’obiettivo di promuovere la cultura e la lettura attraverso l’incontro con autori e la presentazione dei libri tra i più interessanti del momento, con una particolare attenzione alla promozione di autori – e autrici – siciliani, prenderà il via il 4 agosto alle ore 19 con Gaspare Grammatico, che presenterà “Una questione di equilibrio” (Mondadori), suo romanzo d’esordio. Proseguirà il 17 agosto, sempre alle ore 1, quando sarà presente Felice Cavallaro che presenterà “Francesca. Storia di un amore in tempo di guerra” (Solferino): il libro è incentrato sulla figura di Francesca Morvillo, la moglie che ha accompagnato il giudice Giovanni Falcone nell’ultima parte della sua vita.

Il 30 agosto alla stessa ora sarà la volta di Francesca Maccani che presenterà “Le donne dell’Acquasanta. Una storia palermitana” (Rizzoli) e, infine, il 4 settembre, Giorgia Butera presenterà “Dal sexting al revenge porn. Consapevolezza, educazione e crimine digitale” (Castelvecchi Editore).

Gli autori:

Gaspare Grammatico, brillantissimo autore televisivo che, dopo un lungo periodo di collaborazione con Beppe Tosco a Torino, incontra Andrea Zalone e inizia a scrivere, assieme allo staff autoriale di Maurizio Crozza, la copertina della trasmissione “Di Martedì”. Vive tra Torino e Milano. Da anni lavora nella squadra del programma televisivo “Fratelli di Crozza”. I diritti cinematografici di questo romanzo sono stati opzionati da BiBi Film, società che ha coprodotto la serie Le indagini di Lolita Lobosco.

Felice Cavallaro, è l’ideatore di un itinerario culturale che collega i luoghi di Pirandello, Tomasi di Lampedusa, Camilleri, Sciascia, il percorso della «Strada degli Scrittori», l’associazione che ha fondato e dirige. Cavallaro ha esordito al quotidiano «L’Ora», all’Agi, alla Rai. Ha lavorato al «Giornale di Sicilia», diventando poi una firma del «Corriere della Sera», per cui segue da tanti anni attualità, fatti e misfatti di mafia. Con Solferino ha pubblicato anche Sciascia l’eretico (2020).

Francesca Maccani, trentina di origine, vive a Palermo e insegna Lettere alla scuola secondaria. Ha insegnato sia in Trentino che in Sicilia, sperimentando in prima persona le differenze sociali e strutturali della scuola italiana in contesti diametralmente opposti. Ha pubblicato un libro di poesie, Fili d’Erba, nel 2007 e gestisce una pagina Facebook – Francesca leggo veloce – in cui recensisce testi di narrativa e commenta i principali avvenimenti del mondo dell’editoria. Nel 2018 vince il premio Donna del Mediterraneo con ‘La cattiva scuola’, scritto a quattro mani con Stefania Auci. Esordisce nella narrativa con Fiori senza destino (2019), finalista al premio Berto.

Giorgia Butera, presidente di Mete Onlus – Associazione impegnata sul fronte dei diritti umani internazionali, nella mediazione socio-culturale tra i popoli e nell’affermazione dei principi civili, democratici e liberali presenta il suo nuovo con la prefazione di Roberto Tobia – Segretario Nazionale di Federfarma. Giorgia Butera è Sociologa della Comunicazione, Scrittrice ed Advocacy; dal 2014 è Presidente della Comunità Internazionale “Sono Bambina, Non Una Sposa”. E’ stata insignita della Medaglia del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per il suo impegno internazionale a difesa dei Diritti Umani. Il libro nasce con l’obiettivo di fornire sostegno, e come agile strumento di prevenzione e aiuto per giovani e adulti, un vademecum con indicazioni pratiche per le vittime, o potenziali tali, i loro familiari, amici, educatori, insegnanti.

“Questi incontri letterari devono essere una riflessione sul significato della lettura stessa – dice l’assessore con delega alla Cultura Roberto De Gennaro Crescenti – . Oggi, in modo particolare, in un mondo che offre strumenti sempre più rapidi, alimentando talvolta quella pigrizia intellettiva, la lettura diventa il cibo della mente“. Al termine di ogni presentazione ci sarà una degustazione offerta dall’Oleificio Geraci di Partanna. Partner dell’evento sono la ProLoco di Partanna, la Libreria Ubik di Erice, Peralta Production – Eventi e Comunicazione Srls, la rivista letteraria on line Loft Cultura e Dret System Rete di Imprese. A dialogare con gli autori sarà la giornalista Jana Cardinale.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
I funerali domani alle 9.30 nella chiesa di San Francesco di Paola
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
Comprando il pacchetto doppio verrà omaggiata una t-shirt speciale
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa