Al via i Road Show del Flag Trapanese: primo incontro per martedì 22 giugno

I road show e gli incontri informativi online a sostegno dei lavoratori del mare e dell’economia legata alla pesca saranno realizzati dal Flag “Torri e Tonnare del Litorale Trapanese”

Al via i Road Show del Flag Trapanese. Attività di animazione territoriale nelle marinerie di Mazara del Vallo, Marsala, Trapani, San Vito lo Capo per presentare gli incontri informativi online a sostegno dei lavoratori del mare e dell’economia legata alla pesca, in vista della ripresa delle attività post pandemia COVID-19.

Il primo road show si svolgerà a Mazara del Vallo, martedì 22 giugno, con inizio alle ore 10.00, negli spazi dell’ Auditorium Comunale “Mario Caruso”. Lo sportello rimarrà aperto sia di mattina (dalle ore 10.00 alle ore 12.00) sia di pomeriggio (dalle ore 15.00 alle ore 17.00) per incontrare tutti i pescatori che abbiano manifestato la propria intenzione di partecipare agli incontri informativi online. Contestualmente, oltre alla sottoscrizione della domanda in presenza, saranno forniti ai pescatori il programma, i contenuti e tutte le informazioni relative alle modalità di fruizione online degli incontri informativi.

Alle ore 10.30, nei medesimi locali, si svolgerà una conferenza di presentazione delle attività, alla quale interverranno: Salvatore Quinci, sindaco di Mazara del Vallo, Andreana Patti, presidente del Flag “Torri e Tonnare del Litorale Trapanese”, Marcello Incognito, socio di Accademia Eraclitea, Salvatore Ajello, presidente del Co.Ge.P.a. di Mazara del Vallo, Emilio Sardo, presidente della Cooperativa Fiume Mazaro.

La conferenza di presentazione sarà moderata dal giornalista Francesco Mezzapelle e sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook del Flag “Torri e Tonnare del Litorale Trapanese” e su quella dell’ Accademia Eraclitea.

Nel dettaglio, sono programmati dodici incontri informativi online sui temi della pesca e della blue economy, tenuti da docenti specializzati nel settore che si svolgeranno da fine luglio a fine ottobre e saranno rivolti a 120 pescatori professionali delle marinerie di Mazara del Vallo, Marsala, Trapani, San Vito lo Capo. Coloro che parteciperanno riceveranno un sostegno economico di 672,00 euro.

I road show e gli incontri informativi online a sostegno dei lavoratori del mare e dell’economia legata alla pesca saranno realizzati dal Flag “Torri e Tonnare del Litorale Trapanese” in collaborazione con l’Accademia Eraclitea, Ente di ricerca e di alta formazione, e costituiscono attuazione dell’Intervento “Creazione di percorsi di formazione, specializzazione ed aggiornamento degli operatori, in ambiti diversi da quelli della formazione obbligatoria” del Piano di Azione Locale.

I road show avverranno in presenza, nel rispetto delle norme emanate per contrastare la diffusione del COVID-19. Il prossimo road show si svolgerà martedì 29 giugno, alle ore 10.00, a Marsala, negli spazi del Complesso Monumentale “San Pietro”.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa
Curata dall’associazione “Plastic free”: domani raduno alle 10.30 in piazzale Stenditoio
Ha lo scopo di far incontrare e interagire operatori del settore turistico locale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
L’iniziativa mira a rendere accessibile il patrimonio artistico e archeologico a tutti i cittadini
Aldo Caradonna aveva ricevuto un avviso di garanzia in relazione alle Amministrative del 2022
Gli aiuti della Regione, a fondo perduto, sono rivolti alle associazioni e alle società sportive dilettantistiche
"Le nuove prescrizioni al progetto vanno nella direzione delle criticità che avevamo denunciato"
"Unica legge da applicare in caso di naufragi è quella del mare che impone soccorso e approdo in un porto sicuro"