Al 6° Reggimento festeggiati i 30 anni a Trapani e i 186 anni di fondazione dei Bersaglieri [FOTO e VIDEO]

Cerimonia stamattina alla Caserma "Giannettino"

È tornata svolgersi nella consueta cornice di pubblico, fatto di familiari e simpatizzanti e alla presenza delle massime Autorità civili, militari e religiose cittadine e provinciali e delle associazioni combattentistiche e d’arma, la cerimonia che celebra l’anniversario di fondazione dei Bersaglieri, quest’anno il 186°, a cui si è aggiunta un’altra ricorrenza particolarmente significativa: i 30 anni di presenza a Trapani dei Fanti piumati.

Era, infatti, l’11 maggio1992 quando la bandiera di guerra del 23° Battaglione Bersaglieri “Castel di Borgo” lasciava la sede di Tauriano di Spilimbergo (PN) per giungere a Trapani, alle dipendenze della Brigata “Aosta”. Pochi mesi dopo, il 2 settembre dello stesso anno, in seguito al ritorno al sistema reggimentale adottato dalla Forza Armata, venne ricostituito il 12° Reggimento Bersaglieri, nel cui organico confluì il 23° Battaglione “Castel di Borgo”. Infine, il 15 aprile 2005, a seguito di un’ulteriore ristrutturazione dell’Esercito, il 12° Reggimento Bersaglieri venne soppresso e avvicendato, nella stessa sede, dall’attuale 6° Reggimento Bersaglieri.

La cerimonia è stata allietata dall’esibizione della Fanfara che, eseguendo alcuni dei brani più celebri del repertorio bersaglieresco, ha fatto da colonna sonora al tradizionale saggio ginnico, tipico della specialità.

Il comandante del Reggimento, colonnello Alberto Nola, durante il suo intervento ha ringraziato il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, “per la vicinanza dimostrata dalla città ai fanti piumati che in questi anni si sono avvicendati, sempre al servizio delle istituzioni e della comunità locale. Un avvicendamento che a volte ha coinvolto anche bersaglieri appartenenti ad uno stesso nucleo familiare. Padri che nel tempo hanno tramandato ai propri figli la storia, le tradizioni e i valori dei bersaglieri”.

Per l’occasione è stata allestita anche una mostra fotografica dedicata alle due unità (12° e 6° Bersaglieri), che passando attraverso diverse trasformazioni, hanno fatto si che l’attuale 6° Reggimento possa operare in molteplici scenari nazionali ed esteri, impiegando tutti i sistemi messi a disposizione dalla Forza Armata, quali ad esempio la piattaforma digitale VBM 8×8 “Freccia”, oggi in dotazione al Reggimento. GUARDA IL VIDEO dell’intera cerimonia

A conclusione della manifestazione, anche il collegamento con il contingente di Bersaglieri del Sesto attualmente missione in Iraq sotto il comando del colonnello Gianni Patti. GUARDA IL VIDEO

 

 

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde
In considerazione della severa crisi idrica, dovuta alle condizioni climatiche
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
A partire dalle 10:30 si terrà un momento di incontro con l’amministrazione e le famiglie riceveranno sia la pergamena ricordo che la chiave simbolo della Giornata della Gentilezza
"Ognuno di noi deve fare la propria parte per proteggere e preservare la bellezza e la salute del nostro territorio"
Si tratta di attività e iniziative di rilevanza regionale e d'interesse generale
Ad intervenire sui meccanismi di funzionamento l'orologiaio trapanese Danilo Gianformaggio
Attività in pista a partire dal giovedì con le prove libere