Akragas-Trapani, Daspo per due tifosi granata

Si tratta di un 21enne e di una 32enne

Il questore di Agrigento ha adottato due provvedimenti di Daspo per un giovane di 21 anni e una donna di 32 anni che, quindi, non potranno accedere ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive, rispettivamente, per 4 anni e 6 anni.

Le due misure scaturiscono dall’attività investigativa condotta dalla Digos della Questura di Agrigento che ha permesso di individuare diversi soggetti, tra cui i due, entrambi residenti a Erice, che si sarebbero resi responsabili di condotte pericolose durante la partita tra Akragas e Trapani giocatasi lo scorso 1 ottobre.

Il 21enne, durante lo svolgimento della partita, avrebbe prima acceso un fumogeno e poi avrebbe lanciato un petardo verso il rettangolo di gioco rischiando di colpire gli steward e i poliziotti a bordo campo. La donna, invece, già gravata da un precedente provvedimento di Daspo, con toni ed atteggiamenti aggressivi, incitava alla violenza e, nel contempo, avrebbe lanciato una bottiglietta in campo. Per quest’ultima, inoltre, il gip di Agrigento sarà chiamato a convalidare la prescrizione dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria durante lo svolgimento delle partite del Trapani. La Questura sta eseguendo ulteriori attività per identificare altri tifosi che avrebbero messo in atto analoghe condotte gravemente antisportive e pericolose.

Quando Turandot, senza musica e salsiccia… tifa Spagna [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
La presidente di "Nessuno tocchi Caino" sottolinea anche la mancanza di poliziotti penitenziari in servizio
Grazie ad un finanziamento di circa 6milioni 900mila di euro di fondi del Pnrr
In programma il potenziamento della dotazione organica dell'ospedale
Primo appuntamento della rassegna letteraria giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice
La signora Marika ha scritto a "dillo a TrapaniSì"
Focus su libertà d’espressione ma anche su libertà dalla povertà e libertà dalla paura della guerra
Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
Tre giovani di prospettiva che vanno ad arricchire la rosa a disposizione di Torrisi
A inaugurare la nuova edizione è stata la cantante Simona Trentacoste
Il difensore ha totalizzato 142 presenze in Serie C

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per la gestione dei migranti che arrivano sull'isola
Da via Mazzini verso piazza Ciullo e il Santuario della Madonna dei Miracoli