venerdì, Marzo 1, 2024

Airone ferito nella zona industriale, intervengono i volontari della LIDA

Il volatile è stato consegnato al Corpo Forestale

Intervento dei volontari della LIDA di Valderice, oggi pomeriggio, per trarre in salvo un airone ferito la cui presenza era stata segnalata nella zona industriale di Trapani.

I responsabili di un’azienda hanno interessato la sala operativa della Forestale che ha chiesto ai volontari di recuperare il volatile da mettere in sicurezza. L’airone è stato prelevato e condotto presso un ambulatorio veterinario dove gli è stata riscontrata un’ala spezzata.
Il volatile è, adesso, in consegna al Corpo forestale e sarà sottoposto alle cure necessarie presso il Centro di recupero di Ficuzza, nel Palermitano.

Esultanza Trapani. Foto: Joe Pappalardo

Provinciale sotto i riflettori: in serale le partite di Imolese e Siracusa [AUDIO]

L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
Un'occasione per riscoprire il valore della cura delle persone, degli altri e del nostro pianeta
Si tratta di "Villa Favorita" a Marsala e "La Clessidra" a Salemi
Stasera la veglia nella chiesa di San Giovanni Battista a Trapani.
Le criticità riguardano l’Area Funzionale Urbana (FUA) della Sicilia occidentale
L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
Diffusi i dati sul ritorno economico nel territorio generato dall'aeroporto

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
L'assessore Aricò: «Sostegno alle amministrazioni locali per crescita e sviluppo»
Nei prossimi giorni la decisione del gup del Tribunale di Trapani
Presenti anche gli sportivi del Trapanese destinatari delle benemerenze CONI consegnate lo scorso dicembre
Coinvolte dodici persone che si occuperanno della cura del Verde a Favignana
"Impossibile garantire alla comunità una regolare distribuzione idrica con mezzi alternativi"