Ai domiciliari per stalking, continua a perseguitare l’ex: 32enne condotto in carcere dai Carabinieri

L'uomo era stato arrestato lo scorso 12 novembre

Era stato arrestato lo scorso 12 novembre, e posto ai domiciliari con braccialetto elettronico, per stalking dopo aver perseguitato la ex convivente, aver tagliato le gomme ed incendiato l’auto di amici della donna.

La misura cautelare impostagli non è stata sufficiente a modificare la condotta di un 32enne che ha continuato a perseguitare la donna, controllando ogni suo spostamento. Per questo motivo l’uomo è stato raggiunto da un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Trapani ed eseguita dai Carabinieri della Stazione di Misiliscemi.

Il provvedimento è giunto a seguito dell’attività di indagine dei Carabinieri che hanno documentato le condotte persecutorie del 32enne nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari dal quale ha cercato, in alcune circostanze, di evadere. E’ stata anche eseguita una perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire due telefoni cellulari e quattro schede SIM, tutte a lui intestate, utilizzate per monitorare, infastidire e stalkerizzare la sua ex che sono stati sequestrati.
Espletate le formalità procedurali, l’uomo è stato condotto alla Casa circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify