Ai domiciliari, minaccia i suoi familiari, 42enne arrestato a Mazara

Intervento dei Carabinieri in un'abitazione

È finito in manette, ad opera dei Carabinieri della Stazione di Mazara del Vallo e in esecuzione dell’ordinanza emessa dalla Corte di Appello di Palermo, il 42enne pregiudicato A.D.

L’uomo, nonostante fosse già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, alcuni giorni fa è stato trovato dai militari mentre, in evidente stato di alterazione psicofisica, verosimilmente per abuso di sostanze alcoliche, minacciava di morte i suoi familiari.

Il 42enne si è scagliato contro di loro cercando, in questo modo, di raggiungere la porta di casa e fuggire ma i Carabinieri hanno bloccato sul nascere il suo tentativo. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato trasferito alla Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Direttiva a Comuni e gestori del sevizio idrico per assicurare erogazione idrica prioritaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
L’iniziativa è frutto della preoccupante carenza idrica che sta colpendo la Sicilia
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS