mercoledì, Febbraio 28, 2024

Agricoltura, via libera alla deroga su rotazione delle colture

L'assessora Sammartino: «Sosteniamo il settore per fronteggiare il caldo anomalo»

Importanti novità in arrivo per gli agricoltori siciliani. Il caldo e la siccità persistenti del mese scorso rischiano di mettere in crisi i raccolti, con ingenti danni agli operatori economici. Dall’assessorato regionale dell’Agricoltura arriva adesso un sostegno al settore, con l’approvazione della deroga alla rotazione obbligatoria delle colture, in applicazione del decreto ministeriale del 9 marzo scorso sulle “Buone condizioni agronomiche e ambientali”. La norma, infatti, prevede un cambio di coltura a livello di parcella, da eseguire almeno una volta all’anno. In considerazione delle particolari condizioni climatiche che hanno caratterizzato il mese di ottobre, e lo hanno reso il più asciutto per l’Isola dal 1921, questa deroga consentirà invece la coltivazione della stessa coltura (per esempio il grano duro), sulla medesima parcella, per due anni consecutivi. Sarà quindi possibile, per esempio, coltivare grano duro per il 2023/2024.

«Il governo Schifani – afferma l’assessore all’agricoltura Luca Sammartino – è in prima linea nel sostenere gli agricoltori siciliani. Stiamo facendo fronte a una situazione difficile legata a condizioni metereologiche sempre più anomale, mettendo in campo tutti gli strumenti necessari per salvaguardare i prodotti della nostra terra».

Le sole condizioni richieste dall’assessorato sono che la coltivazione sia inserita in una rotazione almeno triennale e che una quota pari ad almeno il 35% della superficie venga destinata ogni anno a un cambio di coltura principale.

Baroni Birra vince il premio “Birrificio Artigianale d’Italia” [AUDIO]

La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
"Esperienza positiva, contento di avere avuto l'opportunità di rappresentare la mia gente" ha dichiarato l'ala granata
Un violento nubifragio si è abbattuto sulla cittadina
Con le donne migranti del centro SAI e l'associazione Il Mulino
Si tratta di sistemi di ancoraggio e relitti potenzialmente pericolosi per ecosistema e bagnanti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Per verificare eventuale presenza di glifosato, pesticidi e altre sostanze nocive oltre i limiti di legge
La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale
Il finanziamento per questo progetto, del valore di 17,8 milioni di euro, sarà fornito attraverso il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza
Arriva l'ok anche per il Documento Unico di Programmazione 2024/2026