Aggressione nel centro storico di Marsala, “divieto di accesso ad aree urbane” per gli otto denunciati

Per il pestaggio ai danni di due ragazzi avvenuto nella zona dell'Antico Mercato lo scorso 11 ottobre

“Divieto di accesso ad aree urbane” per otto giovani marsalesi, tra cui tre minorenni, autori del pestaggio ai danni di due coetanei avvenuto nella zona dell’Antico Mercato, nel centro storico Marsala, lo scorso 11 ottobre. Il provvedimento è stato emesso dal questore di Trapani e applicato dai Carabinieri.

Le scene riprese dai sistemi di videosorveglianza esaminati dai militari dell’Arma, mostrano la violenza di un ragazzo non ancora 20enne che, dopo aver preso la rincorsa, sferra un pugno al volto ad un coetaneo. Altri accorrono e pestano la vittima quando è già a terra. Subito dopo si accaniscono contro l’amico della vittima. Gli otto, già nei giorni scorsi, erano stati identificati e denunciati dai militari dell’Arma che avevano sequestrato nelle loro abitazioni un coltello con lama di oltre 30 centimetri, bastoni foderati e manganelli in ferro oltre agli abiti indossati durante le violenze.

Nel pestaggio uno dei ragazzi aggrediti aveva riportato la frattura del setto nasale giudicata guaribile in 20 giorni mentre l’altro varie ferite, giudicate guaribili in 8 giorni.

Oltre alla denuncia all’Autorità giudiziaria, la Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Trapani ha proceduto ad istruire l’iter per l’emissione nei confronti degli otto aggressori del divieto di accesso a determinate aree del centro storico marsalese e ai locali pubblici della zona che è stato emesso dal questore di Trapani.

La misura di prevenzione adottata, il cosiddetto “DACUR”, è stata introdotta nel 2020 a seguito di gravi episodi avvenuti vicino a Roma con l’omicidio del giovane Willy Duarte, pestato a morte da una gang di violenti.
Questo strumento consente alle Forze dell’ordine, se i destinatari non rispetteranno le prescrizioni loro imposte, di denunciarli all’Autorità giudiziaria e di richiedere misure di contenimento più stringenti, in questo caso per rendere il centro storico di Marsala più sicuro.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk