Aggredirono un migrante a Marsala, Daspo “Willy” per due giovani violenti

Si tratta di un 23enne di un 25enne

Daspo “Willy”, applicato dal questore di Trapani, nei confronti di due marsalesi, il 23enne Z.A. e il 25enne L.G. ritenuti soggetti violenti, con diversi precedenti penali per reati contro la persona, il patrimonio e la Pubblica Amministrazione e responsabili di molteplici violazioni alla normativa in materia di contenimento del COVID-19.

I due, durante lo scorso mese di gennaio, sono stati denunciati dal Commissariato di P.S. di Marsala per lesioni personali aggravate, propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale, etnica e religiosa e minacce gravi dopo aver aggredito un cittadino gambiano che, in compagnia della sua fidanzata, si trovava nei pressi di un distributore automatico di bevande nel centro storico di Marsala.

L’uomo, oltre ad essere stato appellato con frasi offensive e minacciose e dal chiaro contenuto discriminatorio, era stato preso a pugni e minacciato con una pistola (risultata poi essere un’arma pistola e sottoposta a sequestro) puntata alla testa. A seguito di questo grave episodio, il gip presso il Tribunale di Marsala, ha applicato nei confronti di uno dei due la misura cautelare degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

Adesso i due non potranno accedere e stazionare nelle immediate vicinanze degli esercizi pubblici e dei locali di pubblico intrattenimento (bar, pub, locali di somministrazione in genere) del centro storico di Marsala. In caso di violazione del divieto rischiano una condanna da sei mesi a due anni e una multa da 8.000 a 20.000 euro.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk