Affidati al “Parco Fattoria” di Castelvetrano animali sottoposti a sequestro

Tutti gli animali oggetto di affidamento sono stati già trasferiti presso la struttura di Contrada Fontanelle, dopo i prescritti accertamenti da parte dell'I.Z.S. di Palermo e con l'ausilio di autotrasportatore autorizzato

Con proprio atto in data 31 marzo, il Dipartimento di Prevenzione Veterinaria – U.O.S. di Sanità Animale di Castelvetrano, ha disposto l’affidamento di animali già oggetto di sequestro preventivo in pregiudizio di altra struttura al Parco Fattoria Rosario Carimi di Castelvetrano.

In particolare, Sandro Filippo Carimi è stato designatario dell’affidamento di 4 ovini, 2 caprini, 3 suini e 20 galline di razza “siciliana”.

Tutti gli animali oggetto di affidamento sono stati già trasferiti presso la struttura di Contrada Fontanelle, dopo i prescritti accertamenti da parte dell’I.Z.S. di Palermo e con l’ausilio di autotrasportatore autorizzato.