Aeroporto di Trapani, tornano i collegamenti con Amsterdam

Due frequenze settimanali, il lunedì e il giovedì, dal 29 aprile al 14 ottobre

Dal prossimo 29 aprile e fino al 14 ottobre di quest’anno, Trapani torna ad essere collegata con Amsterdam. La tratta effettuata dalla compagnia charter Corendon sull’aeroporto “Vincenzo Florio” di Birgi, è prevista con due frequenze settimanali, il lunedì e il giovedì, e si va ad aggiungere alle altre 32 rotte della Summer 2021 operate da sette diverse compagnie. Intanto domani, 1 aprile, alle 19 lo scalo trapanese saluterà con un water cannon l’arrivo del primo volo della compagnia Lumiwings proveniente da Forlì.

“Una volta l’aeroporto di Trapani Birgi era conosciuto solo da chi doveva raggiungere Pantelleria –  sottolinea Salvatore Ombra, presidente di Airgest – e, fino a poco tempo fa, tra Covid-19 ed infauste prospettive, era praticamente destinato ad un triste declino. Oggi, grazie all’impegno costante di chi nell’aeroporto lavora e crede e al sostegno della Regione Siciliana e del presidente Nello Musumeci, Trapani non è più un puntino sulla carta geografica ma un crocevia di voli per l’Italia e per l’Europa. La rinnovata mobilità, con tanto incoming turistico previsto, restituirà al nostro territorio la dignità che merita, quella di un’economia che riparte, forte delle sue bellezze e ricchezze culturali ed enogastronomiche».

Ecco una panoramica di tutte le rotte della stagione Summer 2021 attive sull’aeroporto di Trapani Birgi: Ryanair, con i suoi 11 voli, collegherà Trapani a Roma Ciampino, Pisa, Bologna, Milano Bergamo, Treviso, Lamezia Terme, Pescara, Malta, Katowice, Praga, Karlsruhe/Baden-Baden.

AlbaStar volerà con Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Parma, Napoli, Cuneo, Brindisi; Tayaran Jet offrirà collegamenti con Milano Linate, Genova, Perugia, Trieste, Ancona. Otto le rotte operate da Lumiwings: Forlì, Santorini, Rodi, Heraklion, Katowice, Lodz, Arad, Craiova. Un volo ciascuna per le compagnie Blue Air, verso Torino, FlyDAT per Pantelleria, e Corendon con Amsterdam.

P

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Potrà accedere agli impianti solo 10 minuti prima dell'inizio e dovrà uscire non oltre i 10 minuti dal termine delle partite
Il 47enne è rimasto schiacciato da un camion
Sanzionato il titolare, l'Asp dispone sospensione attività della cucina
Contributi riconosciuti a tutte le Amministrazioni comunali del Trapanese
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
I curatori, Marco di Capua, Giordano Bruno Guerri e Pasquale Lettieri, presenteranno i capolavori esposti
Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente
"Bisogna diffidare da queste promozioni. Non esistono formule magiche, nessuno regala nulla"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio
I rifiuti erano ammassati su una parte di un terreno in contrada Ciappola