Aeroporto di Trapani, Ryanair rende note le rotte per l’estate 2022

Oltre 120 voli settimanali e 17 rotte di cui 9 nuove da e per Billund, Bordeaux, Bratislava, Bruxelles, Londra, Roma, Torino, Venezia e Varsavia

Reso noto da Ryanair  l’operativo estivo sull’aeroporto di Trapani con più di centoventi voli settimanali, diciassette rotte – di cui nove nuove con Billund, Bordeaux, Bratislava, Bruxelles, Londra, Roma, Torino, Venezia e Varsavia – segno incoraggiante per la ripresa del turismo e del traffico.

“I numeri annunciati da Ryanair sono eccezionali e sono il coronamento di un percorso che ci ha visti impegnati e convinti per riportare il territorio trapanese, letteralmente, a volare – ha commentato il presidente di Airgest Salvatore Ombra -. Tanti i fattori a favore, prima tra tutti una compagnia aerea importante che ha scelto di rinnamorarsi dell’aeroporto di Trapani, con professionalità, affidabilità e grande intuizione; dall’altro la forza del governo regionale, e del presidente Nello Musumeci, che ha sostenuto economicamente e politicamente lo scalo. Ci aspettano anni di grandi numeri e turismo – conclude Ombra -, invitiamo pertanto il territorio a farsi trovare pronto mostrando il volto migliore e una rete di accoglienza adeguata e servizi che valorizzino la bellezza e la cultura che ci appartengono”.

Si prospetta una delle stagioni più grandi di sempre – dato che supera il pre pandemia, di ben 100 voli – e si attesta sui numeri del periodo d’oro del “Vincenzo Florio”. Ryanair dislocherà 25 aeromobili addizionali nell’estate 2022, inclusi i nuovi Boeing 8-200 “gamechanger”, che portano il totale della flotta del vettore irlandese ad oltre 90 aerei, per un investimento di oltre 9 miliardi di dollari, oltre 3.000 posti di lavoro altamente retribuiti nel settore dell’aviazione e 40.000 indiretti in 29 aeroporti italiani.

“Con il ritorno della fiducia dei consumatori – dichiara il country manager di Ryanair per l’Italia, Mauro Bolla – chiediamo al governo italiano di eliminare la “tassa sul turismo” su tutti i viaggi aerei, dal 2022 al 2025, che sta danneggiando la competitività degli aeroporti italiani rispetto a quelli europei. L’eliminazione di questa tassa faciliterebbe una rapida ripresa del traffico aereo italiano – conclude Bolla –  e dei posti di lavoro grazie alle tariffe basse e al piano di crescita a lungo termine di Ryanair”.

 

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Imprese agricole e zootecniche potranno usufruire di deroghe in alcuni ambiti della Politica agricola comune
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Uno strumento per avvicinare il pubblico, specie quello giovanile, alla conoscenza del Museo
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile