Aeroporti, incontro Regione-Enac: stretta collaborazione per lo sviluppo degli scali siciliani

"L'iter per la privatizzazione dello scalo di Catania può essere il paradigma per la costruzione della rete aeroportuale Palermo-Trapani-Lampedusa", dice Schifani

La situazione degli aeroporti siciliani tra eccellenze e criticità, la privatizzazione e le opportunità di crescita infrastrutturale degli scali dell’Isola.

Questi i temi al centro dell’incontro tra il governatore Renato Schifani e il presidente dell’Enac Pierluigi Di Palma, che si è svolto stamattina al PalaRegione di Catania al termine dell’evento con il quale è stato festeggiato il traguardo dei dieci milioni di passeggeri transitati nel 2022 all’aeroporto “Vincenzo Bellini”. Un numero che eguaglia quello del 2019, ultima annata normale prima della pandemia. Erano presenti anche il direttore generale dell’Enac, Alessio Quaranta, e l’amministratore delegato della Sac Nico Torrisi.

Un colloquio proficuo, durato circa un’ora, in cui è stata ribadita la stretta collaborazione tra le due istituzioni, Regione ed Enac, per lo sviluppo del sistema aeroportuale isolano.

«Ci siamo soffermati – ha sottolineato il presidente Schifani – sull’esigenza di un forte rilancio dell’aeroporto di Comiso non solo sul fronte del traffico passeggeri, ma anche sulla possibile realizzazione di un’area cargo. Inoltre, abbiamo verificato positivamente l’avviato percorso per la privatizzazione dello scalo di Catania e riteniamo che possa essere il paradigma anche per la costruzione della rete aeroportuale Palermo-Trapani-Lampedusa».

«Condividiamo l’impostazione espressa dal governatore siciliano – ha aggiunto il presidente dell’Ente nazionale aviazione civile, Di Palma – che peraltro è coerente con la nostra proposta di Piano nazionale aeroporti». Su queste basi, nei prossimi giorni, il presidente della Regione si confronterà con il vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Galeazzo Bignami, delegato alle attività relative agli aeroporti e al trasporto aereo.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Domenica la partita decisiva sarà disputata al PalaCardella
Disponibile alla postazione di Poste Italiane allestita alla Villa Margherita
Erogazione dell'acqua rimandata a domenica 26 maggio, il 27 nella zona nuova della città
Saranno trasmesse al Consiglio comunale e poi all'Assessorato regionale competente
Gruppo musicale elettro-pop-rap milanese che ha appena rilasciato il nuovo singolo “Maranza” in collaborazione con Fabio Rovazzi
Oltre al martedì e giovedì mattina, anche il mercoledì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 18

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Completamente ristrutturato e allestito con uffici moderni, digitalizzati e dotati di postazioni di lavoro attrezzate
Manca il numero di firme autenticate nelle due liste presentate richiesto dal regolamento
Gli addetti alla sicurezza non erano tra quelli iscritti negli appositi registri della Prefettura
Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"