Accoglienza nuovi deputati ARS, il primo ad arrivare è stato il trapanese Safina [AUDIO]

Ieri prima giornata di accoglienza dei neoparlamentari siciliani

È stato Dario Safina, eletto nella provincia di Trapani nella lista del Pd, il primo deputato regionale a presentarsi ieri a Palazzo dei Normanni nella prima giornata dedicata all’accoglienza dei neo parlamentari della XVIII legislatura (oggi dalle 9 alle 13 la seconda tornata). Lo riporta l’ANSA.

La redazione di Trapanisi.it ha intervistato i deputati Safina e Ciminnisi (altra eletta nel Trapanese) sul loro “primo giorno” all’Assemblea Regionale Siciliana. Per ascoltare schiaccia PLAY

I parlamentari vengono accolti nella sala Verde dalla Segreteria generale per i primi adempimenti: la fotografia, la consegna del tesserino e il riconoscimento vocale con la lettura di una formula, in questo caso una novità assoluta introdotta per la prima volta con lo scopo di facilitare il servizio di stenografia per le sedute d’aula.

Si tratta della lettura dell’articolo 1 dello Statuto autonomo: “La Sicilia, con le isole Eolie, Egadi, Pelagie, Ustica e Pantelleria, è costituita in Regione autonoma, fornita di personalità giuridica, entro l’unità politica dello Stato Italiano, sulla base dei principi democratici che ispirano la vita della Nazione. La città di Palermo è il capoluogo della Regione”.

Poi i deputati vengono accompagnati nella sala Gialla e successivamente nella sala Rossa per gli altri servizi: ragioneria, ufficio di questura, attività legislativa.
Ad ogni deputato viene consegnato un kit che contiene un blocknotes, una penna e una pendrive con i flies documentali della legislatura appena conclusa.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
È stato trovato in possesso di circa 50 grammi di marijuana
"Confronto con i gruppi politici sulla seconda metà del mandato”
Il tecnico granata ha evidenziato come sia necessario restare concentrati sugli altri obiettivi
A fare gli onori di casa, il comandante di Reggimento, colonnello Michelangelo Genchi
Il deputato regionale trapanese esorta il centrodestra al governo regionale alla revisione dei quattro milioni in più rispetto al 2023 destinati alle scuole paritarie
Destinati dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali alla Sicilia per il Piano di attuazione locale
"Obiettivo prioritario quello di arrestare l'esodo dei giovani siciliani verso il Settentrione"
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde