domenica, Marzo 3, 2024

Accademia-Fulgatore 2-2, gli ospiti passano il turno di Coppa Italia di Eccellenza

Il tecnico dei trapanesi, Amoroso, già pronto per il campionato: "Sapremo come ricaricare le pile per affrontare al meglio questo inizio di campionato"

Una partita combattuta ed equilibrata quella che si è giocata ieri al “Sorrentino” tra Accademia Trapani e Fulgatore, match valido per il ritorno del primo turno di Coppa Italia di Eccellenza. A sbloccare il risultato è stato Pietro Lala al 43′, che ha permesso ai padroni di casa di chiudere in vantaggio la prima frazione di gioco. Nella ripresa, la squadra di Amoroso è andata a caccia del raddoppio per pareggiare il risultato dell’andata, ma sono stati gli ospiti a trovare la rete e a pareggiare il punteggio.

Situazione complessa, dunque, per l’Accademia che ha subito anche la rimonta al minuto 85′ in contropiede. La squadra trapanese però non si è data per vinta e, al 95′, ha trovato il gol di York. La gara è terminata sul risultato di 2-2, ma è il Fulgatore a passare il turno di Coppa Italia in virtù del 2-0 dell’andata. Il tecnico dell’Accademia, Amoroso, ha portato il focus alla gara di domenica prossima, prima di campionato, contro il Castelvetrano: “Sapremo come ricaricare le pile per affrontare al meglio questo inizio di campionato, storico per l’Accademia”.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
L'assessore regionale Turano: «Combattiamo la dispersione con l'offerta culturale»
Si completa così l'ultimo step dettato dal protocollo d’intesa tra Assessorato regionale della Salute e sindacati

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18
"Ho scritto di Giuda perché mi è sempre piaciuto raccontare le ombre, dice il giornalista e scrittore trapanese