Abusivismo, CNA Trapani chiede incontro urgente alla Prefetta

“Pericoloso anche per diffusione Covid”

“Lo svolgimento di molte professioni da parte di pseudo operatori che agiscono nella totale inosservanza dei protocolli di sicurezza anti- Covid potrebbe causare l’insorgere di nuovi focolai che ingiustamente bloccherebbero l’attività di lenta ripresa economica del territorio”. Lo scrive la CNA Trapani in una lettera inviata alla neo Prefetta Filippina Cocuzza, in cui viene denunciato per l’ennesima volta il proliferarsi del fenomeno abusivismo in diversi settori artigiani, in particolare in quelli che attengono alla cura della persona.

“Riceviamo sempre più numerose segnalazioni in merito all’esercizio abusivo di attività in diversi comparti – dichiara Francesco Cicala, segretario provinciale CNA Trapani -. La situazione è diventata una vera e propria piaga sociale, sia perché genera un’insostenibile concorrenza sleale nei confronti delle imprese e dei professionisti che operano in regola, e che hanno già subito ingenti danni dovuti ai periodi di inattività, sia perché in questo particolare momento storico l’abusivismo rappresenta anche un pericoloso viatico per la diffusione del SARS- COV-2 con gravissime ripercussioni per l’economia dell’intera provincia”.

“Per questo – continua Cicala – chiediamo un incontro urgente con il Prefetto, così da poter analizzare lo stato di fatto della situazione sul nostro territorio e pianificare di concerto con le istituzioni competenti strategie di intervento diversificate che possano risultare efficaci per contrastare il fenomeno”.

Il problema dell’abusivismo nelle professioni è una questione che CNA ha già più volte affrontato, a tutti i livelli. A livello provinciale, due mesi fa circa, l’Organizzazione datoriale ha proposto per la prima volta un protocollo d’intesa all’Amministrazione comunale di Marsala, e recentemente a quella di Paceco, affinché venissero programmati ed effettuati maggiori controlli per osteggiare il fenomeno, ma “ad oggi non abbiamo ricevuto alcun feedback positivo in merito”, dice il segretario provinciale della CNA.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
L’iniziativa è frutto della preoccupante carenza idrica che sta colpendo la Sicilia
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola