A Valderice il Memorial “Pietro Morici” chiude gli eventi per ricordare il carabiniere ucciso dalla mafia

Una gara podistica di 10 km con partenza e arrivo alla Pineta comunale

Si è svolta ieri alla Pineta Comunale di Valderice, a conclusione degli eventi organizzati per ricordare il 40° anniversario della Strage di via Scobar – nella quale fu ucciso il carabiniere Pietro Morici, originario di Valderice – la gara podistica patrocinata dal Comune e organizzata dall’associazione Vado Ok in collaborazione con la UISP.

La manifestazione è stata preceduta da una presentazione alla quale hanno partecipato familiari di Pietro Morici, la presidente del Tribunale di Marsala Alessandra Camassa, il sindaco Francesco Stabile e gli assessori. La corsa si è sviluppata sulla distanza di 10 Km sul circuito tracciato a partire dall’ingresso della Pineta.

“Come di consueto abbiamo voluto ricordare il carabiniere Morici, medaglia al valor civile, unitamente alla sua famiglia e alle autorità civili e militari, per rendere omaggio e ricordare un Uomo garante della Giustizia, ucciso durante un agguato mafioso insieme al capitano D’Aleo e all’appuntato Bommarito, uomini della giustizia pronti all’estremo sacrificio. Il loro ricordo è un esempio che tutti noi dobbiamo seguire in ogni azione del nostro agire quotidiano”, ha detto il sindaco Stabile.

Presenti alla manifestazione anche numerose associazioni e l’azienda AGESP che, per l’occasione, ha distribuito materiale informativo sulla raccolta differenziata dei rifiuti e distribuito gadget ai presenti.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Direttiva a Comuni e gestori del sevizio idrico per assicurare erogazione idrica prioritaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
L’iniziativa è frutto della preoccupante carenza idrica che sta colpendo la Sicilia
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS