A tre anni dal ferimento a Parigi, Angela Grignano continua la sua battaglia con l’ottimismo della volontà [VIDEO]

Continua la battaglia della giovane trapanese per ottenere giustizia e per realizzare i suoi sogni

Sopravvissuta all’esplosione di Parigi del 12 gennaio 2019, otto interventi chirurgici per ricostruire una gamba che da ormai tre anni non le dà tregua e una richiesta di risarcimento danni ancora in sospeso. La storia della 27enne Angela Grignano, che vive con la sua famiglia nella frazione di Xitta, a Trapani – e non solo – la conosciamo bene e in questo tempo abbiamo imparato a conoscere e ad apprezzare il coraggio e la positività di questa giovane.

Ma anche i più forti hanno bisogno di sentire il supporto e l’amore per andare avanti, specie se il tortuoso percorso che la vita le ha messo davanti non si è ancora concluso e le possono essere ancora tante.

Angela volerà per l’ennesima volta nella capitale francese per partecipare, il 12 gennaio, alla manifestazione in ricordo delle vittime dell’esplosione e per unire la sua alle voci delle altre persone che chiedono il giusto risarcimento per i danni riportati in quel tragico evento. Il viaggio a Parigi sarà anche l’occasione per fare il punto sulla sua situazione sanitaria, per capire cosa e come poter fare per migliorare l’attuale condizione di caviglia e piede che, a causa della innaturale posizione assunta, le impediscono di camminare, se non per brevi tratti e le causano scompensi destinati a peggiorare con il passare del tempo.
Ecco cosa ci ha detto in questa intervista andata in diretta sulla nostra pagina Facebook. GUARDA IL VIDEO

“Tra fair play, sport, inclusione… E musica”, iniziativa del Panathlon Club Trapani [AUDIO]

La cerimonia di premiazione si è svolta nel salone di rappresentanza della Prefettura. Le parole del presidente del Panathlon Vento
Per un valore complessivo di un milione di euro
I militari sono stati allertati dall’attivazione dell’allarme del braccialetto elettronico che gli era stato applicato
Organizzato da Giovani Imprenditori Cna Sicilia in collaborazione con Cna Trapani
Per attivare percorsi formativi su libertà fondamentali, diritti e doveri costituzionali ed educare alla cittadinanza attiva
Presenti i sindaci, il commissario per l'emergenza idrica, il responsabile della cabina di regia regionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
La struttura è tornata pienamente operativa dopo i lavori di ristrutturazione
Per sostenere le persone con distrofia muscolare e patologie neurodegenerative, caregiver e operatori che li supportano
Il progetto del Codacons in collaborazione con Coldiretti e diversi altri partner
"Servono 265mila euro per aggiornare il progetto e per gli studi di settore necessari per la VIA/VAS"
Era accompagnato dall'assessore comunale ai Trasporti Tremarco
Dodicesima edizione per la manifestazione organizzata dal Gruppo Scatto dell’associazione I Colori della Vita
I contatori delle loro abitazioni erano allacciati abusivamente alla rete pubblica
La visita sarà aperta a pochi partecipanti abituati visto che è il percorso è di livello EE (che nel linguaggio del CAI indica itinerari per Escursionisti Esperti)