A Trapani “Casa nostra”, gli artisti di strada contro la mafia

Una giornata di Arte e Musica per il quartiere Sant’Alberto

Una giornata di Arte e Musica per il quartiere Sant’Alberto di Trapani. Promotrice dell’iniziativa è la creative director e fashion designer Elena Alaimo. L’evento si svolgerà il prossimo 25 Maggio nel parco urbano a ridosso della via Mauro Rostagno. Una data scelta per ricordare la strage di Capaci: ecco perché il nome “Casa Nostra”, un momento partecipato di riappropriazione di un termine solitamente affiancato alla mafia siciliana.

L’evento si svilupperà cominciando alle 11 con l’avvio della realizzazione di un grande murale e proseguirà nel pomeriggio a partire dalle 17. Una giornata durante la quale i vari artisti che hanno partecipato all’Open Call ripuliranno il muro e parleranno di legalità tramite l’arte del graffito, tra questi la parte più grande del muro sarà a cura di TIEFFE COLLECTIVE, un collettivo trapanese che sta creando un nuovo movimento artistico dei quartieri della città.

Non mancherà la musica con i rapper trapanesi A.Baldi e F.Romeo, gli allievi della classe di popular music del Conservatorio musicale “A. Scontrino”, la scuola “Spazio danza” con un’esibizione di Hip-Hop e un Dj set a cura di Family Affair.

Qui il programma dettagliato:
11:00 inizio del murales con i bambini per creare la panchina della pace
15:00 Musica e Murales via al muro antimafia con i Writers e artisti che partecipano all’open call
17:30 saluti dalla giunta
18:00 inizio talk su mafia e legalità a confronto relatori (Rino Giacalone giornalista , Riccardo Pellegrino sociologo, Enrica Valenza dottoressa in filosofia e attivista, Alessandra Camassa, magistrata, presidente del Tribunale di Marsala)
19:00 musica dal vivo con i rapper Alessandro Baldi e Chico Sbru
20:00 Esibizione della scuola Spazio Danza di HipHop Consegna del Graffito e piccolo Djset HipHop FAMILY AFFAIR.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce
Presteranno servizio stagionale per cinque mesi
La sindaca Daniela Toscano ribatte alle affermazioni del consigliere comunale Vincenzo Maltese
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il duo, formato da Michele Simonte e Pietro Rizzo vanta collaborazioni con Djs nazionali e internazionali, recentemente con gli italiani più conosciuti al mondo i Meduza
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello