A Torre di Ligny inaugurata la mostra del WWF “Il richiamo della Natura”

Gli scatti di “Gioelle” raccontano la bellezza e il valore ambientale e storico-culturale della Riserva delle saline

Grande riscontro ieri pomeriggio presso la Torre di Ligny a Trapani per l’inaugurazione della mostra fotografica il “Il richiamo della Natura”, organizzata dal WWF, l’Ente Gestore della Riserva “Saline di Trapani e Paceco”.

Attraverso gli scatti del fotografo toscano “Gioelle” – Giovanni La Francesca – si raffigura la straordinaria bellezza e l’enorme valore ambientale e storico-culturale di un luogo magico qual è la Riserva regionale.

Nelle sale espositive del museo civico di Torre di Ligny per l’inaugurazione della mostra sono intervenuti la direttrice della riserva Silvana Piacentino, Francesco Torre, presidente del Consorzio universitario della provincia di Trapani e del museo, Gaetano Benedetto, presidente del centro studi WWF Italia, il tenente colonnello Andrea Li Volsi, comandante del Centro anticrimine natura Carabinieri di Palermo, il capitano di Vascello Guglielmo Cassone, comandante della Capitaneria di porto di Trapani, il naturalista Salvatore Surdo, Marta Ferrandelli, dell’Europe Direct ufficio comunicazione europea D.G.Comm, e il location manager e direttore di produzione Christian Peritore.

Presenti in sala, tra gli altri, anche la soprintendente per i Beni culturali ed ambientali di Trapani Girolama Fontana, la deputata regionale trapanese Cristina Ciminnisi e Carlo Amenta, commissario per le ZES della Sicilia occidentale.

Il WWF ha ricordato che non a caso la mostra si è stata inaugurato il giorno di chiusura della campagna elettorale, volendo rappresentare una precisa richiesta alle amministrazioni di maggiore attenzione e impegno a chiunque vinca le elezioni nei comuni di Trapani e Paceco. Il WWF ha anche evidenziato che l’area delle saline potrebbe rientrare nel Parco nazionale delle Egadi se solo si riaprisse il confronto su questo tema e se crescesse la consapevolezza dell’opportunità che questo potrebbe rappresentare per tutto il territorio.

“Il percorso espositivo della mostra – spiega la direttrice Silvana Piacentino – guida lo sguardo dell’osservatore, introduce, incuriosisce, stimola ad osservare per approfondire la conoscenza al fine di renderci consapevoli della ricchezza naturale che abbiamo il dovere di preservare anche perché la specie umana al pari delle altre dipende intrinsecamente da un delicatissimo equilibrio che stiamo alterando”.
Nel corso dell’inaugurazione, le è stato consegnato un riconoscimento come moltiplicatore della Comunicazione Europea da parte di Europe Direct Trapani Sicilia con la motivazione di essersi distinta, nella promozione della tutela del patrimonio ambientale nell’esercizio dell’ordinaria attività lavorativa.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
I rifiuti erano ammassati su una parte di un terreno in contrada Ciappola
Si tratta di una donna di origine venezuelana, rintracciata in un hotel a Mazara del Vallo
Ottenuto un finanziamento di 30.000 per attività di controllo e prevenzione durante la stagione estiva
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio
Arriva da svincolato e ha sottoscritto un contratto biennale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Iniziativa per la valorizzazione delle chiese appartenenti al Fondo Edifici per il Culto
Dal 14 al 30 luglio si terranno 10 diversi concerti, tutti con inizio alle 21:30 e a ingresso gratuito
La società mette a disposizione diversi alloggi nelle mete più ambite d'Italia
Il festival letterario che promuove le produzioni editoriali è giunto alla sua quarta edizione
Mentre si lavora per risolvere i guasti, installati due generatori mobili
Il restauro realizzato grazie alle somme del Fondo per l’edilizia di culto del Ministero dell’Interno