A Praga il primo evento formativo Erasmus per il personale della “Pertini”

Il corso “Stress Relief and wellbeing” è stato organizzato da Europass Teacher Academy

Al via all’I.C. “E. Pertini di Trapani la formazione internazionale per 25 componenti del personale della scuola docente e non docente, nell’ambito dei progetti Erasmus+ Azione chiave 1. Cinque corsi di formazione all’estero in diverse città europee per il miglioramento delle competenze in lingua straniera, della didattica innovativa, delle competenze digitali, attraverso tematiche importanti quali la gestione dello stress e dei conflitti di classe, le strategie di gestione dei gruppi, il bullismo e il benessere a scuola. Per 25 docenti dell’istituto l’opportunità di formazione, crescita professionale, sviluppo personale, collaborazione internazionale e miglioramento delle pratiche didattiche. Si è svolto a Praga dall’8 al 14 Ottobre 2023, il corso “Stress Relief and wellbeing” organizzato da Europass Teacher Academy. Hanno partecipato alla mobilità internazionale il Dirigente Scolastico Maria Laura Lombardo insieme alle docenti Giovanna Nicotra, Alessia Tumbarello, Maria Clara Asta e Giovanna Grimaldi. Focus della formazione le strategie efficaci per gestire lo stress e quindi ridurre e prevenire il burnout e problematiche connesse e per migliorare la salute, la felicità e l’efficacia sul lavoro. La partecipazione al corso ha consentito di comprendere le cause dello stress al fine di combatterne e annullarne gli effetti, intervenendo sul sonno, l’alimentazione e l’esercizio fisico e praticando semplici esercizi di rilassamento e benessere tratti dalla mindfulness, dallo yoga e dalla psicologia positiva. I docenti sono stati impegnati nell’esecuzione di esercizi ed attività pratiche, in un ambiente di apprendimento internazionale e di tipo immersivo. Le tematiche individuate dall’intero piano si inseriscono nell’ambito di una scelta strategica dell’istituto mirata a promuovere il benessere nell’ambito dell’organizzazione scolastica. Un piano di formazione volto a migliorare la salute, il benessere mentale e fisico e la relazione tra tutti gli attori della comunità scolastica con l’adozione di strumenti concreti volti a riconoscere, prevenire, alleviare e ridurre lo stress e concorrere allo sviluppo di comportamenti resilienti. Le iniziative di formazione rivolte all’intero staff si svolgeranno entro dicembre 2023 per poi iniziare con mobilità rivolte agli studenti e a docenti. L’I.C. Pertini infatti ha ottenuto l’Accreditamento Erasmus+ che rappresenta la porta di accesso a progetti di mobilità internazionale finanziati con l’Azione chiave 1 con standard di qualità europei, nell’ottica di una strategia di lungo termine a sostegno della mobilità degli alunni e del personale della scuola per migliorare la qualità dell’insegnamento e dell’apprendimento. La mobilità studentesca e dei docenti sostenuta dall’Europa attraverso Erasmus+ rappresenta infatti un’ulteriore opportunità di crescita per la scuola Pertini, che prenderà parte a progetti di mobilità internazionale, jobshadowing, formazione. Il team Erasmus dell’Istituto composto per la scuola secondaria di primo grado dalle docenti Enza Novara, Giovanna Nicotra, Tiziana Lamia, Mariangela Carollo, coadiuvate dal Dirigente Scolastico Maria Laura Lombardo si contraddistingue per un fervido lavoro progettuale che crede profondamente in una programmazione Erasmus a lungo termine, in grado di realizzare mobilità in maniera continuativa ed efficace nell’arco dei prossimi sette anni, consentendo ad alunni e docenti di crescere ed esplorare nuove potenzialità e investire nel futuro rendendo viva la dimensione europea della cittadinanza per tutte le componenti dell’Istituto.

Andrea Devicenzi e Lombardo Bikes sulla strada del Blues [AUDIO]

Il viaggio in bicicletta porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
Finisce 0-2 a Gavorrano e il Trapani Calcio conquista il suo secondo obiettivo stagionale
Il viaggio in bicicletta porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
Assegnati oltre 3 milioni di euro dal Ministero per realizzare le strutture a Bosco e ad Amabilina
Per realizzare, adeguare o ampliare la viabilità al servizio delle aree rurali e delle aziende agricole
Nel 350° anniversario della sua apparizione a Santa Margherita Maria
"La corsa contro il tempo per inserire l'opera nell'Accordo di sviluppo e Coesione –FSC è seria e impegnativa"
Petit, nome d’arte di Salvatore Moccia, giovane artista classe 2005, finalista dell’edizione 2023 di “Amici” che ha appena pubblicato “PETIT”, il primo EP omonimo

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Garantita solo la diretta streaming sul canale YouTube della lega
Ieri il momento conclusivo del programma "Frutta e verdura nelle scuole"
Sarà utilizzato l’elenco degli idonei non vincitori del concorso indetto nel 2021
Erano su un’imbarcazione alla deriva a circa 10 miglia nautiche dal porto