A Marsala alunni senza aule: “Rete degli Studenti Medi Marsala” chiede un incontro con le Istituzioni

All'Istituto "Abele Damiani" 16 classi sarebbero costrette a fare lezione negli spogliatoi della palestra e nell’atrio esterno alla scuola.

Nelle scuole di Marsala mancano le aule per gli studenti. Secondo quanto denunciato dall’associazione studentesca “Rete degli Studenti Medi Marsala” – composta da alunni degli Istituti Superiori – il sistema strutturale scolastico della città lilibetana sarebbe inadeguato.

“Da anni – spiega Monica Genco coordinatrice della Rete degli Studenti Medi Marsala- denunciamo un’edilizia inadeguata ad accogliere la comunità scolastica e dopo due anni di DaD ad intermittenza ci aspettavamo un rientro in aule sicure. Fitti passivi, classi pollaio e poca sicurezza degli edifici caratterizzano le nostre scuole da quasi mezzo secolo e nessuna soluzione è stata mai trovata, sperperando denaro pubblico”.

In particolare, a soffrire una situazione di maggiore disagio sono gli alunni dell’“Abele Damiani” dove – scrivono dall’associazione –  parte dell’Istituto è stato dichiarato inagibile e obbliga 16 aule a fare lezione negli spogliatoi della palestra e nell’atrio esterno.

“Siamo stanchi di fare lezione in queste condizioni  – dichiara Francesco Lombardo studente dell’ “Abele Damiani” – il Libero Consorzio Comunale ha deciso di tutelarci
mandandoci via da questa ala della scuola che non è antisismica. Adesso, si preoccupi di garantire il diritto allo studio a 800 studenti e studentesse collocando le 16 aule in strutture adeguate”.

Sono trascorsi cinque mesi dalla perizia che dichiarava l’inagibilità delle aule ma ancora si attendono risposte dall’ex Provincia. “Notiamo – afferma Genco – un certo immobilismo dal vertice provinciale che danneggia la nostra istruzione. Proprio per questo motivo abbiamo inviato la richiesta per un incontro con il Comune e il Libero Consorzio Comunale di Trapani. È necessario – conclude – un intervento tempestivo da parte delle istituzioni per garantire il diritto allo studio e il diritto all’insegnamento”.

“Tra fair play, sport, inclusione… E musica”, iniziativa del Panathlon Club Trapani [AUDIO]

La cerimonia di premiazione si è svolta nel salone di rappresentanza della Prefettura. Le parole del presidente del Panathlon Vento
Per discutere iniziative utili ad evitare che la struttura venga realizzata nel territorio trapanese
Diffuso il programma di eventi delle tre giornate
I militari sono stati allertati dall’allarme del braccialetto elettronico
Autrice del libro "La maga e il velo. Incantesimi, riti e poteri del mondo magico eoliano"
"Impensabile un’inversione di tendenza senza aumento dei trasferimenti ordinari"
"La memoria di Giovanni Falcone deve far parte della vita quotidiana di ogni siciliano"
Iniziativa dello Sportello per l'internazionalizzazione delle imprese della Regione
L'esperto sarà presentato il 25 maggio alle 16 al Complesso monumentale San Pietro

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Per attivare percorsi formativi su libertà fondamentali, diritti e doveri costituzionali ed educare alla cittadinanza attiva
Presenti i sindaci, il commissario per l'emergenza idrica, il responsabile della cabina di regia regionale