A Marsala nuovi alberi dal vetro e lattine raccolti

Si tratta del progetto “Glass4Green”, iniziativa all’insegna dell’economia circolare e della sostenibilità

Ha preso il via a Marsala il progetto “Glass4Green”, un’iniziativa all’insegna dell’economia circolare e della sostenibilità. Per sei mesi, sarà sperimentato un sistema di raccolta “intelligente” di vetro e lattine con l’utilizzo di due moduli già posizionati in piazza della Vittoria.

I due contenitori saranno in grado di rilevare il loro livello di riempimento, così da consentire al gestore del servizio di raccolta di effettuare svuotamenti puntuali. L’iniziativa vede capofila il Comune di Marsala insieme a Sarco Srl (ideatrice del progetto) e affiancato dai partner esecutivi Formula Ambiente Spa e l’associazione ambientalista 4Gea.

Al termine della fase di sperimentazione, la Sarco verificherà la quantità complessiva di vetro e lattine raccolti si tradurrà in nuovi alberi (specie autoctone mediterranee) da piantare al Parco Salinella.

“Nella nostra città – commenta il sindaco Massimo Grillo – grazie alla sinergia tra pubblico e privato, sta crescendo una delle più importanti reti di imprese del sud Italia per la realizzazione dell’economia circolare. Sempre più spesso Marsala viene citata come città all’avanguardia ed esempio per le buone pratiche relative alla sostenibilità ambientale. Siamo in prima linea su questi temi e oggi avviamo questa bella sperimentazione mettendo insieme e agevolando la rete tra due importanti Aziende, la Sarco e Formula Ambiente. Le ringraziamo, nella convinzione che tanto si può fare per l’ambiente, partendo proprio dai territori e dai comuni”.

L’ingegnere Marco Catalano (sustainability project manager della Sarco) ha illustrato le modalità di conferimento di vetro e lattine. In pratica, l’apertura della “bocca rifiuti” avviene con l’inserimento della tessera sanitaria da parte del cittadino o dell’operatore commerciale che possono così conferire i rifiuti.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify