A dieci anni dalla sua uccisione, messa ad Ummari per don Michele Di Stefano

Il sacerdote fu aggredito nel sonno nella casa canonica

Domenica prossima 26 febbraio, prima domenica di Quaresima, ricorre il decimo anniversario della morte don Michele Di Stefano, indimenticato parroco di Fulgatore e Ummari.

L’anziano sacerdote – all’epoca aveva 79 anni – fu ucciso a bastonate nella casa canonica accanto alla chiesa “Gesù, Maria e Giuseppe” mentre dormiva. A compiere l’atroce delitto fu l’allora 33enne Antonio Incandela, di Fulgatore, poi condannato a 30 anni di reclusione. L’uomo, arrestato dai Carabinieri il successivo 17 aprile, confessò l’omicidio indicando come movente il rancore nato dal contenuto di alcune omelie del parroco. Dopo il delitto aveva anche simulato una rapina portando con sè alcuni euro e il portafoglio del sacerdote con il suo bancomat con cui aveva effettuato alcuni prelievi.

Alle ore 11, nella chiesa della frazione di Ummari il vescovo di Trapani Pietro Maria Fragnelli presiederà la messa alla quale parteciperanno le due comunità di Fulgatore e Ummari.
Al termine della cerimonia sarà scoperta una targa in ricordo del sacerdote apposta su iniziativa dell’amministrazione comunale di Trapani.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione