Vasto incendio nel Bosco Scorace [VIDEO]

Al lavoro solo squadre via terra e un elicottero dell'Aeronautica

Dopo quella di ieri, un’altra giornata terribile sul fronte degli incendi nel Trapanese: nel primo pomeriggio di oggi, infatti, è divampato un incendio, che desta particolare preoccupazione, nel bosco Scorace, nel territorio di Buseto Palizzolo.

Sul posto stanno operando squadre della Forestale e i volontari dell’associazione di Protezione Civile Sos Valderice. In attività anche due elicotteri dell’82° Centro CSAR dell’Aeronautica Militare, decollati daTrapani Birgi, che effettuano lanci d’acqua per fermare l’avanzata delle fiamme che, però, corrono veloci, alimentate dal forte vento di Scirocco. GUARDA VIDEO

Secondo le notizie disponibili, il fuoco sarebbe partito da contrada Mola per poi raggiungere e aggredire il Bosco Scorace dove sta facendo strage di alberi, animali, insetti. Gli operatori da terra stanno facendo tutto il possibile ma abbiamo colto tutto il senso di impotenza che sperimentano in situazioni del genere nella voce di un componente del Corpo Forestale Regionale che siamo riusciti a raggiungere telefonicamente.
Il sindaco di Buseto Palizzolo Roberto Maiorana, considerata la gravità della situazione, ha chiesto l’intervento dei Canadair ma ci sono incendi ovunque e non è chiaro se e quando potranno intervenire.

Sono diverse le località interessate da incendi nel Trapanese: un rogo divampato nei pressi della pineta di San Barnaba, nel territorio di Valderice, è stato spento dai volontari di Sos Valderice che sono stati impegnati anche nelle frazioni di Chiesanuova, San Marco e Crocci per poi dirigersi al Bosco Scorace.

Un altro incendio si registra alle pendici di Montagna Grande. Fiamme anche a Strafalcello, nel territorio di Castellammare del Golfo. Ripristinato, intanto, il transito sulla strada statale 113 “Settentrionale Sicula” in prossimità del km 322,700, ad Alcamo che era stata chiusa per la presenza di un incendio ai margini della carreggiata.

Trapani: Comune “al verde” e il Verde piange [EDITORIALE]

Il privato interviene abusivamente, il pubblico piange miseria ed a farne le spese sono solo le piante inermi
Si tratta di una donna di origine venezuelana, rintracciata in un hotel a Mazara del Vallo
Mentre si lavora per risolvere i guasti, installati due generatori mobili
Dal 14 al 30 luglio si terranno 10 diversi concerti, tutti con inizio alle 21:30 e a ingresso gratuito
La società mette a disposizione diversi alloggi nelle mete più ambite d'Italia
Il festival letterario che promuove le produzioni editoriali contemporanee e valorizza l’importanza della lettura è giunto alla sua quarta edizione
Il restauro realizzato grazie alle somme del Fondo per l’edilizia di culto del Ministero dell’Interno

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Esibizioni del Coretto Informale e del duo pianistico Betz-Gervasi
Un viaggio affascinante tra le pieghe del noir mediterraneo, esplorando il legame tra parola scritta e immagine televisiva e cinematografica
Fuoco in un deposito di gomme e nel bosco Scorace
"Un mantenimento degli obiettivi importante", commenta il presidente di Airgest Salvatore Ombra
Possibilità di collaborazione con la Diocesi per la formazione professionale di giovani immigrati
Il privato interviene abusivamente, il pubblico piange miseria ed a farne le spese sono solo le piante inermi