Violenta lite al “Rock Caffè”

MARSALA – Una violenta lite è scoppiata ieri al bar Rock Caffè di contrada Ponte Fiumarella, a Marsala. Un uomo di sessantasette anni è stato aggredito dai gestori del locale. Enzo Figuccia, trentatré anni, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Marsala con l’accusa di lesioni gravissime, mentre il padre è stato denunciato a piede libero. La lite sarebbe scoppiata a seguito della presenza di mezzi nei pressi del locale che ostruivano l’accesso alla vicina abitazione della vittima. L’anziano, dopo le prime cure al pronto soccorso dell’ospedale di Marsala, è stato trasferito in elicottero al Civico di Palermo. La prognosi è riservata a causa delle gravi lesioni interne e al volto riportate dall’uomo.