“Villaggio di Betlemme” domani 19 dicembre la seconda giornata di apertura

Al Parco Fattoria “Rosario Carimi” di Castelvetrano ha preso il via la III edizione. Iniziative di beneficenza

Dopo il successo di visitatori, circa 500, per la giornata inaugurale dell’8 dicembre, in occasione dell’Immacolata Concezione, domani, domenica 19 dicembre, sarà aperto al pubblico, dalle 17 alle 20, il “Villaggio di Betlemme” all’interno del Parco Fattoria “Rosario Carimi”, a Castelvetrano (località Fontanelle, SP25 direzione Diga Delia/Baglio Trinità).

Il “Villaggio di Betlemme”, alla sua terza edizione, rappresenta la ricostruzione scenica del villaggio giudaico al tempo della nascita di Gesù. Il Villaggio si estende su circa 20mila metri quadrati e vede la presenza di un centinaio di figuranti (fra essi diversi artigiani che nella vita reale fanno lo stesso mestiere) e numerosi animali (circa 400 di 50 specie diverse) distribuiti nelle diverse capanne allestite; fra gli animali anche il dromedario “Rosy” di 8 anni. “Il Villaggio di Betlemme”, sarà aperto il 19,il 23 e il 26 dicembre, e il 2 e 6 gennaio; l’ingresso, consentito con l’esibizione del green pass, avverrà dalle ore 17 alle ore 20. I biglietti d’ingresso per le singole giornate (euro 7,00, gratis per bambini fino a 6 anni) per visitatori e gruppi si possono acquistare anche attraverso il link https://www.parcofattoriarosariocarimi.it/villaggio-di-betlemme-2021. Il ticket comprende una degustazione di prodotti tipici del territorio.

Iniziative di beneficenza. In questa terza edizione l’organizzazione del “Villaggio di Betlemme” ha deciso di promuovere due campagne di beneficenza attraverso due relative raccolte di fondi: la prima, grazie alla collaborazione con l’Associazione “La scatola del tempo”, per il reparto di Oncologia dell’Ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano, l’altra per l’Ospedale dei Bambini di Palermo.

Trapani: Tore Fileccia ci parla di acqua e di ATM [AUDIO]

Per la partecipata, nulla di fatto nell'ultimo consiglio comunale, mentre per l'acqua i revisori decidono per il debito fuori bilancio
Ecco i comunicati stampa che maggioranza e opposizione hanno diffuso per i cittadini trapanesi
Per la partecipata, nulla di fatto nell'ultimo consiglio comunale, mentre per l'acqua i revisori decidono per il debito fuori bilancio
Disposti il divieto di avvicinamento e il sequestro preventivo di 174.350 euro
L’iniziativa è organizzata dal Comune, con la collaborazione di 50 attività commerciali
“È meglio che faccia da solo” è un vero e proprio varietà moderno, in tour nei più importanti teatri e piazze italiane

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Questo progetto collettivo è il risultato di un intenso anno di riflessione e ricerca da parte di 41 fotografi contemporanei
Per presentare le loro candidature nell'ambito di progetti a beneficio di persone in difficoltà economiche
A carico dei due sono risultate anche due condanne per diversi reati
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"