Villa Rosina e i Fondi Sviluppo e Coesione, la Regione darà priorità a città metropolitane

"Un figli e figliastri che penalizza i comuni demograficamente meno rilevanti"

Si assottiglia sempre di più il margine, nell’ambito del bando pubblico da 100 milioni di euro a valere sui fondi FSC, entro cui potrà operare il Comune di Trapani per il completamento delle opere di urbanizzazione primaria del quartiere Villa Rosina. Lo sottolinea la parlamenentare regionale trapanese Cristina Cimminisi.

«Il bando, ha riferito l’assessore Aricò, sarà pronto entro settembre – spiega la deputata del M5S – ma sarà data priorità alla progettazione delle città metropolitane: Palermo, Catania e Messina. Ci sembra una sperequazione inaccettabile tra i territori metropolitani e tutti gli altri comuni siciliani. Un figli e figliastri che penalizza i comuni demograficamente meno rilevanti, ma non per questo non meritevoli di eguale attenzione».

Quanto affermato dall’assessore Aricò nel corso della odierna audizione in Commissione UE per conoscere gli interventi di competenza a valere sul Fondo di sviluppo e coesione (FSC) 2021-2027, desta molta apprensione per il futuro del quartiere trapanese dove vive il 10% della popolazione del capoluogo.
«Settemila trapanesi che vivono a Villa Rosina attendono il completamento delle opere di urbanizzazione primaria (acque, fogne e illuminazione pubblica) da più di 30 anni. Ho chiesto all’assessore Aricò di tenere conto di questo dato demografico nel definire i criteri del bando pubblico a valere sui 100 milioni di euro dei fondi FSC 2021/2027. Con altrettanta forza vanno ricordati gli impegni che direttamente e indirettamente, attraverso la deputazione, sono stati presi dal Governo Schifani».

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Da martedì 16 la prima fase riservata agli abbonati
Potrà accedere agli impianti solo 10 minuti prima dell'inizio e dovrà uscire non oltre i 10 minuti dal termine delle partite
Sanzionato il titolare, l'Asp dispone sospensione attività della cucina
Contributi riconosciuti a tutte le Amministrazioni comunali del Trapanese
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
I curatori, Marco di Capua, Giordano Bruno Guerri e Pasquale Lettieri, presenteranno i capolavori esposti
Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio