Unione Maestranze: domenica si aprono le porte della nuova sede, l’ex cartoleria Pons

Domenica mattina alle ore 12:00 il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida consegnerà le chiavi al presidente dell'Unione Maestranze, Giovanni D'Aleo, alla presenza del vescovo Fragnelli che benedirà la nuova sede di piazza Scarlatti

Sarà consegnata domenica 6 marzo, alle ore 12, dal sindaco Tranchida la nuova sede dell’Unione Maestranze nei locali dell’ex cartoleria Pons in piazza Scarlatti.

“Siamo orgogliosi di poter restituire un pezzo di storia di questa città alla comunità trapanese”, commenta il presidente dell’Unione Maestranze di Trapani, Giovanni D’Aleo. L’edificio, recuperato dopo lunghi anni di abbandono, ha alle spalle una storia controversa. Costruito agli inizi del secolo scorso da Giuseppe Calabrese, detto Pons, personaggio noto a Trapani, ha ospitato per lungo tempo una cartolibreria. Negli anni Sessanta, dopo la scomparsa del proprietario, i locali furono acquisiti dal Comune di Trapani. L’edificio fu ristrutturato e messo a nuovo.

Nel corso degli anni successivi ha svolto diverse funzioni, da sala conferenze a piccolo museo, da sede distaccata dei vigili urbani a magazzino per la vicina biblioteca Fardelliana. Senza una effettiva destinazione è stato infine chiuso ed è rimasto, per molti anni, in stato di abbandono. Lo scorso 17 febbraio  l’Unione Maestranze ne ha chiesto l’affidamento in comodato d’uso per farne la sua sede legale al posto di quella già stabilita dal Comune di Trapani, in via Poeta Calvino.

L’Unione Maestranze ha provveduto a riqualificare l’immobile che, da lunedì appunto, diventerà la sede operativa dell’associazione e riaprirà al pubblico. “Era una delle nostre priorità e siamo lieti di averla onorata – continua ancora il presidente D’Aleo -. Non è soltanto una sede di prestigio per il nostro sodalizio ma una parte significativa del cuore di questa città che torna fruibile. Riaprire le porte e le finestre dell’ex cartolibreria Pons significa per tutti noi delle Maestranze fare un tuffo nel passato. E sono certo – ha concluso il presidente – che sarà così anche per tutti coloro che vorranno venirci a trovare”. Alla consegna delle chiavi sarà presente anche il vescovo della Diocesi, Monsignor Pietro Maria Fragnelli, che darà la sua benedizione, con una preghiera.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
L’iniziativa è frutto della preoccupante carenza idrica che sta colpendo la Sicilia
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola