Un arresto per violenza su minore

MARSALA – Un uomo è stato posto agli arresti domiciliari da agenti della Squadra mobile di Trapani in esecuzione del provvedimento emesso dal Gip del Tribunale di Marsala Francesco Parrinello. L’uomo avrebbe abusato di un ragazzino di dodici anni approfittando della  frequentazione che intratteneva con la famiglia della vittima. L’indagine è scattata a seguito della segnalazione pervenuta al “Telefono Azzurro”. I successivi accertamenti hanno consentito agli investigatori di acquisire gli elementi probatori necessari all’incriminazione dell’uomo che non è risultato nuovo a questo genere di comportamenti, avendo già riportato una condanna definitiva per violenza sessuale ai danni di un bambino minore di 10 anni. L’uomo, successivamente a questo episodio, si era trasferito in una struttura religiosa in Abruzzo dove aveva preso i voti da frate.